Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Fiom-Cgil nazionale – Turchia: il carcere per le lotte sindacali alla Renault

Posted by on 20,Nov,2018 in LOTTE | 0 comments

Condannati a 5 mesi di carcere sindacalista turco di Birlesik Disk e 35 lavoratori della Renault Bursa per aver violato la legge sulla diritto di manifestazione e assemblea durante le proteste che si sono svolte nel 2016 negli stabilimenti turchi Oyak della Renault in Bursa, verso i quali portò la propria solidarietà anche la Fiom.A […]

Read More

TurkStream: aperta la prima parte del gasdotto che bypassa le polemiche | Euronews

Posted by on 19,Nov,2018 in Cronaca | 0 comments

Vladimir Putin e Recep Tayyip Erdogan hanno preso parte questo lunedì a Istanbul alla cerimonia di completamento della sezione marittima delTurkStream, il gasdotto sul quale si poggerà la sicurezza energetica della penisola balcanica e, in parte, anche dell’Italia.Cos’è il TurkStreamIl gasdotto – che dovrebbe funzionare per almeno 50 anni – sarà composto da due rami, […]

Read More

Asia Bibi, dal Pakistan alla Turchia dove la blasfemia è ancora reato –

Posted by on 7,Nov,2018 in opinioni | 0 comments

Blasfemia. Dal Pakistan lacerato dalle proteste integraliste per il caso Asia Bibi fino all’”occidentale” Turchia, pronunciare frasi offensive contro la religione è ancora un reato che in alcuni casi comporta una condanna alla pena capitale. Di Alessandro Fioroni 07 novembre 2018 Blasfemia, il Pakistan di Asia Bibi Blasfemia. Rischiare la vita o una sanzione penale significativa […]

Read More

Erdogan si schiera con l’Iran: sanzioni Usa sbagliate e imperialiste – La Stampa

Posted by on 7,Nov,2018 in - Rassegna Stampa, America, Medio Oriente, Politica, Politica Estera | 0 comments

Il leader turco: non le rispetteremo. Ankara fra i Paesi esentati per il petrolio giordano stabile inviato a beirut Recep Tayyip Erdogan si schiera con l’Iran e condanna le sanzioni americane come «sbagliare» e un passo verso «un mondo squilibrato».   Il leader turco si è rivolto al gruppo parlamentare del suo partito, l’Akp, e […]

Read More

ZURIGO: CURDI, TURCHI E SVIZZERI SCENDONO IN STRADA PER OCALAN-Gianni Sartori

Posted by on 5,Nov,2018 in Gianni Sartori, red@zione, Repressione | 0 comments

(Gianni Sartori) Sabato 3 novembre  a Zurigo si è svolta una manifestazione di protesta contro l’isolamento a cui viene sottoposto Abdullah Ocalan, detenuto in Turchia da quasi venti anni. Come è noto, il 15 febbraio 1999 venne illegalmente sequestrato a Nairobi, in Kenya, in aperta violazione del Diritto internazionale. Nel settembre 1998, a causa delle […]

Read More
adversing