Alla luce della grave scarsità di acqua e servizi igienico-sanitari, una fabbrica a Rafah produce pannolini per bambini utilizzando materiali locali 

0 4 minuti 2 settimane

Nella città di Rafah, la parte più meridionale di Gaza, vivono circa 1,5 milioni di persone, tra cui decine di migliaia di donne incinte, neo mamme e neonati. Non hanno acqua, cibo, assistenza sanitaria, alloggi e servizi igienico-sanitari sufficienti. Circa 180 donne partoriscono ogni giorno […]

- Rassegna Stampa conflitti palestina