Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Rileggiti i Trattati, Mario ! 

Posted by on 22,Lug,2017 in economia, Unione Europea | 0 comments

Mario Draghi non conosce gli obiettivi del SEBC, perchè ricorda solo la stabilità dei prezzi e dimentica crescita economica equilibrata e piena occupazione   Mario Draghi ha dichiarato, nella Conferenza Stampa del 20 luglio 2017 a Francoforte : “Dobbiamo sempre ricordare che il nostro mandato non è né la crescita né l’occupazione, ma è la […]

Read More

GUAI IN VISTA PER IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO di Marcello Minenna

Posted by on 17,Lug,2017 in economia, Politica | 0 comments

Marcello Minenna è un brillante economista, uno dei pochi che ci capisca delle alchimie finanziarie che sorreggono il sistema bancocratico. Capisce che se la Unione europea non cambia registro l’uscita dell’Italia dall’eurozona è ineluttabile. Il fatto è che spera e si prodiga in consigli affinché ciò non accada. E così finisce apparire come un consigliere […]

Read More

Titoli di Stato: 200 miliardi in fumo in due settimane. Come difendersi dal rialzo dei tassi. – Il Sole 24 ORE

Posted by on 12,Lug,2017 in - Rassegna Stampa, economia, In Evidenza | 0 comments

Sono state sufficienti poche parole di Mario Draghi per far cambiare decisamente il vento sui bond europei. Che siano state male interpretate o meno, le frasi con cui il presidente della Bce durante il vertice di Sintra di due settimane fa sembrerebbe aver aperto la porta a una futura riduzione dello stimolo monetario nell’Eurozona hanno […]

Read More

L’isolamento di Renzi e i suoi nuovi “nemici” (da Draghi alla Merkel

Posted by on 11,Lug,2017 in In Evidenza, opinioni, Politica, Unione Europea | 0 comments

Mentre Grillo e Berlusconi ricompattano le file e cercano alleanze, Renzi preferisce lo scontro frontale e solitario. Ma in questo modo perde pezzi. Ecco i suoi fronti aperti di Ugo Finetti Mentre Beppe Grillo e Silvio Berlusconi — l’uno preoccupato e l’altro rincuorato dal voto delle amministrative — chiudono i fronti interni, smussano i contrasti, […]

Read More

È fuga dai bond dei Paesi emergenti. Conviene ancora puntare su di loro?

Posted by on 11,Lug,2017 in - Rassegna Stampa, economia, In Evidenza | 0 comments

Ormai la chiamano «normalizzazione». Le banche centrali di tutto il mondo si stanno infatti orientando verso la riduzione di quell’enorme liquidità con cui negli ultimi anni hanno da una parte salvato e dall’altra anche«dopato» i mercati finanziari. La Federal Reserve americana in testa, ma anche la nostra Bce stanno progressivamente rivedendo le proprie politiche ultaespansive, o […]

Read More
adv