.
Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Il test nucleare del Giappone – 11 agosto 1945 il Giappone prova la propria bomba atomica – jappone.com

Posted by on 11,Ago,2016 in Asia, Nucleare, storia | 0 comments

jappone.com – Il test nucleare del Giappone. Quasi completamente ignorato e ancora oggi poco conosciuto e’ il test atomico compiuto dal Giappone nell’ agosto 1945, periodo pieno di eventi, incertezze e caos. Il 6 agosto fu sganciata la bomba atomica degli Stati Uniti sulla citta’ di Hiroshima, due giorni dopo i russi colgono l’occasione e […]

Read More

Iran, impiccato scienziato nucleare: ha passato segreti agli Usa

Posted by on 7,Ago,2016 in Cronaca | 0 comments

Roma, 7 ago. (askanews) – L’Iran ha giustiziato uno scienziato nucleare per aver passato informazioni segrete agli Stati uniti. L’ha affermato oggi il portavoce del tribunale Gholamhossein Mohseni Ejeie, parlando con il giornale Mizan Online. “Shahram Amiri è stato impiccato per aver rivelato segreti di stato al nemico (Usa)”, ha affermato il portavoce. Amiri era […]

Read More

“Come uscire dalla follia del nucleare” – Recensione di Olivier Turquet

Posted by on 13,Lug,2016 in Libri, Nucleare | 0 comments

Come uscire dalla follia del nucleare 02.07.2016 – Olivier Turquet LA FOLLIA DEL NUCLEARE. Come uscirne? – MIMESIS Edizioni Chiudi   La pericolosità e l’inutilità assoluta del nucleare, sia civile che militare, sono oggetto di dibattito e discussione infinita sia all’interno della sinistra che nell’ambito ecologista. E’ piuttosto ovvio il rifiuto  alla bomba atomica, eppure le alterne vicende del […]

Read More

Nucléaire : combien de réacteurs faudra-t-il fermer pour tenir la promesse de Hollande ? – Libération

Posted by on 6,Lug,2016 in - Rassegna Stampa, Europa, In Evidenza, Nucleare, Testate Estere | 0 comments

Dans une note que «Libération» a obtenue, l’ONG Greenpeace calcule qu’il faudrait fermer 27 à 31 réacteurs d’ici à 2025 pour tenir la promesse présidentielle de réduire à 50 % la part de l’atome dans la production d’électricité à cette échéance. Très loin de ce que prévoit à demi-mots le gouvernement. Combien de réacteurs faudra-t-il fermer pour tenir la promesse de […]

Read More

Acqua, nucleare: cosa resta dei referendum, 5 anni dopo – nuovAtlantide.org

Posted by on 17,Giu,2016 in Ambiente | 0 comments

Il 12 e 13 giugno 2011, ventisei milioni di italiani hanno votato “Sì” a tre quesiti relativi ai servizi pubblici locali, tariffa dei servizi idrici e generazione di energia elettrica. Nel 2016, il Governo prepara leggi che considerano residuale la gestione pubblica, e le maggiori utility continuano ad aggregarsi. La vittoria contro l’atomo ci ha […]

Read More
.