Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

España ha ignorado durante años las advertencias internacionales contra el diésel a pesar de su daño ambiental y para la salud

Posted by on 19,Lug,2018 in - Rassegna Stampa, Ambiente, Europa, salute | 0 comments

La OCDE en 2014 y la Comisión Europea en 2017 y 2018 reprocharon sus ventajas fiscales: “No está justificado. Debería estar sujeto a impuestos más elevados” Estos organismos han recordado que el gasóleo emite más gases nocivos. España cuenta unas 32.000 muertes prematuras por la polución al año El Gobierno socialista ha expuesto que pretende […]

Read More

Migranti, Open Arms fa rotta verso la Spagna: «Non ci fidiamo di Salvini»

Posted by on 19,Lug,2018 in - Rassegna Stampa, immigrazione, In Evidenza | 0 comments

La scelta della Ong motivata dalle minacce di una contro-inchiesta del Viminale sul bambino e la madre morti in mare. La replica del ministro dell’Interno: «Hanno qualcosa da nascondere?». Nuovo naufragio intanto a Cipro: almeno 19 morti di Giuseppe Gaetano «Nonostante la nostra disponibilità di porti siciliani, la nave Ong va in Spagna, con una […]

Read More

Migranti: guardacoste Libia ferma barcone, 158 a bordo – Cronaca – ANSA.it

Posted by on 17,Lug,2018 in Africa, Europa, immigrazione, In Evidenza | 0 comments

Tutti sono stati soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms(ANSA) Una barca diretta in Europa con a bordo 158 migranti, tra cui 34 donne e nove bambini, è stata intercettata ieri dalla guardia costiera della Libia al largo della città di Khoms. Lo ha reso noto la stessa guardacoste libica. I migranti, hanno […]

Read More

Sbarcati i 450. Ma ci sono vittime. L’Unhcr: «sofferenza ingiusta» – il manifesto

Posted by on 17,Lug,2018 in - Rassegna Stampa, immigrazione, In Evidenza, Politica, Unione Europea | 0 comments

Sequestro di persone. In Libia trovati i corpi di otto migranti, sei bambini e una donna, morti per asfissia in un tir frigorifero diretto al porto di Zuara. L’aumento dei morti in mare, più di 600 solo a giugno, non scuote Salvini che minaccia altre navi delle ong È terminato solo ieri mattina lo sbarco […]

Read More

Migranti, dopo la Germania 50 persone anche in Spagna e Portogallo. Praga: “Strada di Conte porta all’inferno” – Il Fatto Quotidiano

Posted by on 16,Lug,2018 in - Rassegna Stampa, immigrazione, In Evidenza, Politica, Unione Europea | 0 comments

Alla Protector e alla Monte Sperone non è stato assegnato un porto sicuro: donne e bambini vengono fatti sbarcare. Dopo Francia e Malta che prenderanno in carico 100 persone, Conte incassa il sì di Berlino, Madrid e Lisbona. Ieri ha annunciato che “arriveranno adesioni anche da altri paesi Ue”, ma i 4 Paesi di Visegrad […]

Read More