Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Il ‘piano G’ di Napolitano per evitare la sconfitta elettorale del Pd 

Posted by on 25,Feb,2018 in Politica | 0 comments

Il presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, lancia Paolo Gentiloni e, in vista del dopo-voto, indica quella che, a suo vedere, è la strada da percorrere. “Possiamo ben dire che Paolo Gentiloni è divenuto punto essenziale di riferimento, per il futuro prossimo e non solo nel breve termine, della governabilità e stabilità politica dell’Italia”, ha […]

Read More

“Più credibile Babbo Natale della Flat Tax” (Renzi)

Posted by on 25,Feb,2018 in Politica | 0 comments

Torino, 25 feb. (askanews) – “È più credibile Babbo Natale della flat tax, che è anche anticostituzionale perché taglia le tasse ai miliardari”. Così il segretario del Pd, Matteo Renzi al lingotto di Torino. “Noi scommettiamo sui contenuti, gli altri sulla pancia del paese”, ha aggiunto Renzi.Red Sorgente: “Più credibile Babbo Natale della Flat Tax” […]

Read More

ROMA CITTÁ APERTA – il manifesto

Posted by on 24,Feb,2018 in Antifascismo, In Evidenza, Manifestazioni | 0 comments

Il Pd c’è ma ha paura dei fischi, sul palco solo l’Anpi e i ragazzi. Renzi farà solo un breve tratto del corteo, Gentiloni sotto il palco? Leu quasi al completo. Organizzatori ottimisti: «Risposta sorprendente». Interverrà in video messaggio anche Liliana Segre «Mai più fascismi, mai più razzismi». È lo slogan della manifestazione nazionale che […]

Read More

Carceri, ha vinto la paura della destra

Posted by on 23,Feb,2018 in carceri, ELEZIONI 4 MARZO 2018, In Evidenza, Politica | 0 comments

di Patrizio Gonnella La riforma dell’ordinamento penitenziario non è stata approvata. Ieri il Consiglio dei Ministri ha lasciato in naftalina le norme sulle misure alternative, sulla sanità penitenziaria e sulla vita interna alle carceri. Il 4 marzo è vicino e una variegata compagnia ha già intascato il primo risultato. Ha vinto Salvini con le sue […]

Read More

Quelle pugnalate al Pd della Boschi nel ridotto “ferroviario” dell’Alto Adige

Posted by on 22,Feb,2018 in alto adige, ELEZIONI 4 MARZO 2018, Politica | 0 comments

A dieci giorni dal voto la clamorosa rottura nel Pd altoatesino sulla candidatura Boschi imposta da Renzi: che può creare problemi anche all’egemonia Svp.  NICOLA BERTI Alle politiche del 1979 a Cittadella, collegio senatoriale del Veneto settentrionale, il candidato della Dc — un vecchio giurista e notabile locale — vinse con il 64% dei voti. […]

Read More
Adsense