0 1 minuto 10 mesi

Svezia: proibite la tecnologie a scuolaLa Svezia ha deciso di accogliere gli studenti a scuola in questo nuovo anno accademico con un’importante rivoluzione, che ha il sapore del ritorno al passato. Infatti, mentre la maggior parte del mondo finanzia programmi di istruzione che prevedono l’introduzione di nuove e performanti tecnologie, tra tablet per gli studenti, computer per i docenti e lavagne interattive, i bambini svedesi fino ai 6 anni si troveranno a fare i conti con carta, penna e libri di testo.

Sorgente: Scuola: la Svezia dice addio alla tecnologia/ “È dannosa e riduce l’apprendimento, torniamo alla carta”


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.