Il governo di Cuba rivela che gli USA offrono due milioni di dollari per denunce contro la cooperazione medica cubana

13 Maggio 2020 0 Di marco zinno

L’antidiplomatico – Liberi di svelarvi il mondo

Due milioni di dollari. Questa è la cifra stanziata dal governo degli Stati Uniti, tramite l’ineffabile USAID, per ‘incoraggiare’ le denunce circa presunte violazioni dei diritti umani legati alla cooperazione medica di Cuba.

 

A denunciarlo sono importanti dirigenti cubani come il ministro degli Esteri Bruno Rodríguez e Rodrigo Malmierca Díaz, ministro cubano del Commercio Estero e degli Investimenti Esteri.

 

Invece di sprecare tempo e denaro in aggressioni contro la cooperazione internazionale e la salute dei popoli, il governo degli Stati Uniti dovrebbe concentrare gli sforzi sulla prevenzione della malattia e della morte dei suoi cittadini colpiti dal Covid-19, scrive il ministro degli Esteri cubano su Twitter.

Sorgente: Il governo di Cuba rivela che gli USA offrono due milioni di dollari per denunce contro la cooperazione medica cubana

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •