Incidenti sul lavoro, a Fonte Nuova un operaio muore schiacciato nel veicolo che stava spostando

Incidenti sul lavoro, a Fonte Nuova un operaio muore schiacciato nel veicolo che stava spostando
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
di  Rinaldo Frignani

La vittima, Massimo Pezza, aveva 23 anni. Il veicolo ha urtato un muro facendo cadere alcuni pannelli di cemento dal soffitto che hanno schiacciato il veicolo

Tragedia sul lavoro a Fonte Nuova. Un operaio di 23 anni, Massimo Pezza, è deceduto nelle prime ore della mattinata di venerdì all’interno della cabina del furgone che stava cercando di spostare nel parcheggio di una ditta per lo smaltimento dei rifiuti in via della Stella Polare. Secondo una prima ricostruzione, il veicolo ha urtato un muro facendo cadere alcuni pannelli di cemento dal soffitto che hanno schiacciato il veicolo. L’allarme è stato dato da altri dipendenti che hanno chiamato il 112.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco insieme con i carabinieri ma per l’operaio, residente a Collevecchio, in provincia di Rieti, ma originario dei dintorni di Terni, non c’era purtroppo niente da fare. I pompieri hanno lavorato a lungo per estrarre il corpo dalla cabina. L’incidente si è verificato alle 6.30. 

I militari dell’Arma hanno interrogato i responsabili del deposito per verificare se nel complesso fossero rispettate le misure di sicurezza sul lavoro mentre è in corso un sopralluogo dei vigili del fuoco per analizzare la stabilità dell’edificio vista la caduta dei pannelli del soffitto. La salma del lavoratore è stata trasferita all’istituto di medicina legale del Policlinico Gemelli per l’autopsia.

Sorgente: Incidenti sul lavoro, a Fonte Nuova un operaio muore schiacciato nel veicolo che stava spostando | Corriere.it

Spread the love
seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

Luna Rossa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: