Nato, dubbi sui caccia all’Ucraina: “Rischio incidente con i russi” – la Repubblica

Nato, dubbi sui caccia all’Ucraina: “Rischio incidente con i russi” – la Repubblica

2 Marzo 2022 0 Di ken sharo
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

Un incidente, una scintilla che potrebbe infiammare la guerra in Ucraina, provocando un conflitto globale. È il timore che ha sottolineato Emmanuel Macron scegliendo di scrivere un messaggio alle forze armate francesi, gesto inedito e raro, per chiedere massima vigilanza e “autocontrollo” nelle zone di contatto con l’esercito russo. Macron teme possibili interferenze nelle manovre militari come già successo in passato.

 

La mappa del conflitto

L'invasione russa dell'Ucraina

Il capo dello Stato ha ricordato che le forze francesi hanno già avuto “frizioni con le forze russe, regolari o irregolari”. Le zone di contatto sono tante. L’Eliseo ha citato esercitazioni e manovre russe sia al livello di navi e sottomarini che di caccia militari nell’Atlantico, nel Mediterraneo e nel Canale della Manica. C’è poi la Siria, dove qualsiasi operazione dell’aviazione francese necessita un coordinamento con Mosca, e infine paesi come Mali e Repubblica Centrafricana in cui i soldati francesi possono incrociare i mercenari di Wagner.

I rischi aumentano ora con il rafforzamento del pattugliamento aereo nei cieli baltici, a cui la Francia partecipa, e della sicurezza sul fianco est della Nato. Macron ha deciso di inviare cinqucento soldati in Romania e ha la guida di turno della Very high readiness joint task force dell’Alleanza, in allerta. Anche se la Nato e la Ue ripetono di non essere in guerra contro la Russia, ed escludono una partecipazione sul campo di battaglia, qualsiasi attrito diretto o indiretto con i russi potrebbe essere usato da Vladimir Putin come pretesto.

Sorgente: Nato, dubbi sui caccia all’Ucraina: “Rischio incidente con i russi” – la Repubblica

seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot