0 2 minuti 4 settimane

“Pace e sicurezza si deteriorano in tutto il mondo”, spiega l’Istituto internazionale di ricerche sulla pace di Stoccolma. La Russia cresce del 24% come Israele, la Nato spende il 55% dell’importo mondialeLa spesa militare mondiale è aumentata per il nono anno consecutivo raggiungendo il massimo storico di 2.443 miliardi di dollari. Per la prima volta dal 2009, le spese per l’acquisto di armi e servizi militari è aumentata in tutte e cinque le regioni geografiche definite dal SIPRI, l’Istituto internazionale di ricerche sulla pace di Stoccolma, con aumenti particolarmente elevati in Europa, Asia, Oceania e Medio Oriente.   Spesa militare”L’aumento senza precedenti della spesa militare è una risposta diretta al deterioramento globale della pace e della sicurezza”, spiega Nan Tian, ​​ricercatore senior presso il Programma di spesa militare e produzione di armi del SIPRI. “Gli Stati stanno dando priorità alla forza militare, ma rischiano una spirale di azione-reazione nel panorama geopolitico e di sicurezza sempre più instabile.”    Vediamo nel dettaglio come è aumentata la spesa militare nei principali paesi.La spesa militare russa è aumentata del 24% raggiungendo una stima di 109 miliardi di dollari nel 2023, segnando un aumento del 57% rispetto al 2014, anno in cui la Russia ha annesso la Crimea. Nel 2023 la spesa militare russa rappresentava il 16% della spesa pubblica totale e il suo onere militare (spesa militare in percentuale del prodotto interno lordo, PIL) era del 5,9%.

Sorgente: Aumento record della spesa militare nel 2023, Stati Uniti e Cina in testa