Guerra Russia-Ucraina: le ultime news – La Stampa

Guerra Russia-Ucraina: le ultime news – La Stampa

25 Febbraio 2022 0 Di ken sharo

Kiev è stata colpita da missili russi, le esplosioni sono andate avanti tutta la notte e stanno proseguendo. L’antiaerea avrebbe abbattuto un velivolo sulla capitale dell’Ucraina. Le forze russe entrate in Ucraina dalla Bielorussia sarebbero a circa 20 miglia (32 chilometri) dalla capitale. «Forze nemiche di sabotaggio sono entrate a Kiev ma io resto qui», ha affermato il presidente Zelensky aggiungendo che finora 137 militari ucraini sono stati uccisi e 316 rimasti feriti. Lo staff della centrale di Chernobyl sarebbe stato sequestrato dalle truppe russe.

La diretta della giornata

Ore 09.30 – Ministro turco: anche la Russia può chiudere l’accesso al Mar Nero
Il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, ha dichiarato che la Turchia ha la facoltà di chiudere il passaggio degli stretti dei Dardanelli e del Bosforo, che collegano Mediterraneo e Mar Nero, alle navi di Paesi in guerra, ma che la medesima facoltà spetta anche alla Russia. «Abbiamo ricevuto una richiesta formale da parte dell’Ucraina a chiudere il passaggio alle navi russe. L’accordo di Montreux parla chiaro e fino a oggi la Turchia lo ha applicato senza esitazioni». «La Turchia, in caso sia neutrale, può applicare le proprie decisioni e chiudere gli stretti alle navi da guerra di Paesi coinvolti», ha dichiarato Cavusoglu in un’intervista al quotidiano Hurriyet.

Ore 09.25 – Johnson: ulteriore sostegno dal Regno Unito
Il primo ministro britannico Boris Johnson ha promesso «ulteriore sostegno del Regno Unito all’Ucraina» al presidente Volodymyr Zelensky, che ha sentito al telefono. Il leader ucraino ha aggiornato Johnson sui «terribili sviluppi a Kiev», ha detto Downing Street. «Il presidente Zelensky ha aggiornato il primo ministro sui più recenti progressi militari russi… inclusi i terribili sviluppi a Kiev. Il primo ministro si è impegnato a fornire ulteriore supporto del Regno Unito all’Ucraina nei prossimi giorni», si legge in un comunicato del primo ministro. Zelensky sceglie Twitter per aggiornare sul colloquio avvenuto e scrive: «Oggi l’Ucraina ha più che mai bisogno del supporto dei partner. Chiediamo una reazione efficace alla Federazione Russa. Le sanzioni devono essere ulteriormente rafforzate».

Sorgente: Guerra Russia-Ucraina: le ultime news – La Stampa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: