0 3 minuti 3 settimane

L’ambasciata cinese negli Stati Uniti ha criticato le ultime sanzioni di Washington contro entità cinesi per il conflitto Russia-Ucraina, affermando che la Cina si oppone fermamente all’imposizione di sanzioni illegali unilaterali da parte degli Stati Uniti contro entità cinesi, ha riferito giovedì l’agenzia di stampa russa TASS.

Mercoledì gli Stati Uniti hanno emesso un nuovo pacchetto di sanzioni contro centinaia di aziende e individui, tra cui più di una dozzina di entità cinesi, per “aver aiutato Mosca a trovare soluzioni alternative alle sanzioni precedenti”, ha riferito giovedì AP.

Secondo Reuters, questa è una delle azioni di più ampia portata contro le aziende cinesi finora nell’ambito delle sanzioni di Washington contro la Russia.

“Noi sosterremo i diritti e gli interessi legittimi e legittimi delle aziende cinesi”, ha detto alla TASS Liu Pengyu, portavoce dell’ambasciata cinese negli Stati Uniti.

In risposta alle accuse ingiustificate degli Stati Uniti nei confronti delle entità cinesi di “sostenere l’economia russa e la sua base industriale di difesa attraverso il commercio”, Wang Wenbin, portavoce del ministero degli Esteri cinese, ha criticato duramente le false accuse degli Stati Uniti definendole “ipocrite e altamente irresponsabili”. “

È ipocrita e altamente irresponsabile che gli Stati Uniti accusino falsamente la Cina per i normali scambi commerciali ed economici con la Russia, mentre approvano una legislazione per fornire massicci aiuti all’Ucraina, ha dichiarato Wang in una conferenza stampa il 26 aprile

. disegno di legge sugli aiuti per un totale di 95 miliardi di dollari, di cui 60,84 miliardi di dollari stanziati per sostenere l’Ucraina.

Gli aiuti statunitensi all’Ucraina e il suo nuovo pacchetto di sanzioni sono l’ultima frenesia come parte della sua fallimentare politica ucraina, ha detto giovedì al Global Times Lü Xiang, un ricercatore dell’Accademia cinese delle scienze sociali.

L’amministrazione Biden vuole solo mostrare la sua dura posizione in politica estera imponendo sanzioni illegali a entità straniere sulla questione ucraina. Tuttavia, ciò non potrà salvare la loro già fallimentare politica ucraina, ha aggiunto Lü.

Sorgente: La Cina denuncia le sanzioni illegali unilaterali degli Stati Uniti contro entità cinesi per il conflitto Russia-Ucraina – Global Times