I fascisti di Vox tentano di sfiduciare Sanchez: la mozione respinte a larga maggioranza | Globalist

I fascisti di Vox tentano di sfiduciare Sanchez: la mozione respinte a larga maggioranza | Globalist

22 Ottobre 2020 0 Di Luna Rossa

Gli estremisti di destra come i peggiori sciacalli cercano di sfruttare la pandemia per cavalcare il malcontento. Ma anche il Partito Popular ha preso le distanze, per non dare spazi politici ai franchisti

Fascisti, sessisti, omofobi ma soprattutto sciacalli, proprio come è adesso l’estrema destra italiana.

Il Parlamento spagnolo ha respinto a grandissima maggioranza la mozione di censura presentata contro il govero del premier socialista Pedro Sanchez, dall’estrema destra di Vox, con 298 contrari e solo 52 favorevoli.

A votare contro è stata anche la destra coservatrice del Partido Popular, il cui leader Pablo Casado ha accusato Vox di voler polarizzare ulteriromente la situazione politica per cercare di guadagnare voti a spese dello stesso Pp e di Ciudadanos.

Un voto contrario quindi che obbedisce ad una logica di conservazione dell’egemonia del Pp sulla destra spagnola, messa in discussione prima da Ciudadanos – oggi in crisi nei sondaggi tanto da valutare un sostegno alla legge di bilancio del governo – e oggi da Vox.

Non che la mozione avesse qualche speranza di successo: l’ordinamento spagnolo prevede infatti l’istituto della sfiducia costruttiva, ovvero legata alla presentazione di un programma, una maggioranza e un leader alternativi; dal 1975 ad oggi solo l’attuale premier Pedro Sanchez è riuscito nell’intento, rovesciando l’esecutivo di minoranza di Mariano Rajoy per poi essere riconfermato alle urne.

Il leader di Vox, Santiago Abascal, ha dedicato il suo intervento a insultare l’esecutivo – definito “il peggiore della storia” e a proporre una visione della Spagna porpria più del XIX secolo che del XXI, senza alcuna traccia di una possibile maggiorabza alternativa.

D’altro canto, anche l’inizativa dell’ultradestra mirava solo ad indebolire il più possibile il Pp, insieme al quale peraltro governa in diverse regioni, fra cui l’Andalusia: un’alleanza che – ha avvertito Casado – potrebbe venire in futuro messaa in discussione.

Sorgente: I fascisti di Vox tentano di sfiduciare Sanchez: la mozione respinte a larga maggioranza | Globalist

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •