0 1 minuto 7 mesi

 

“In Cisgiordania dove registriamo – e non dobbiamo dimenticare – i più alti livelli di violenza in quasi vent’anni, dalla seconda rivolta, con un picco record nel numero di morti, feriti e arresti. ” In pratica, non c’è un solo giorno senza un’invasione, o un’operazione di sicurezza, che porti all’uccisione dei palestinesi.

La paura tra i residenti in Cisgiordania sta aumentando e si comincia a vedere un po’ di esodo di palestinesi.

Anche la violenza dei coloni è dilagante e crescente, compreso l’uso di armi da fuoco. E sappiamo tutti che molte armi sono state distribuite nella West Bank. “Commissario generale dell’UNROA  “

Sorgente: أخبار الأونروا – “في الضفة الغربية حيث نسجل – ويجب ألا ننسى – أعلى… | Facebook


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.