0 2 minuti 10 mesi

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskiy ha incontrato il presidente Joe Biden alla Casa Bianca nel bel mezzo della sua cruciale spinta diplomatica, ringraziando il leader degli Stati Uniti per aver aiutato Kiev a combattere il “terrorismo russo”, mentre Biden ha detto alla sua controparte che “assicurerà che il mondo resista”. ” con l’Ucraina e che il primo dei sofisticati carri armati americani Abrams è in arrivo.L’incontro alla Casa Bianca ha coronato un turbinio di attività per Zelenskiy, che ha parlato alle Nazioni Unite nei due giorni precedenti e ha trascorso il 21 settembre incontrando i leader del Congresso e i capi militari degli Stati Uniti prima di unirsi a Biden nello Studio Ovale.Biden ha elogiato “l’enorme coraggio” del popolo ucraino nella lotta contro l’invasione russa e ha affermato che “il popolo americano è determinato a fare tutto il possibile per garantire che il mondo sia dalla sua parte”.”Stiamo sostenendo una pace giusta e duratura, che rispetti la sovranità e l’integrità territoriale dell’Ucraina”, ha affermato Biden.Biden ha detto che la Russia “sta ostacolando” la pace nella regione e che Mosca spera di usare l’imminente inverno come “arma” contro il popolo ucraino.

Sorgente: Biden assicura a Zelenskiy il sostegno globale: i carri armati Abrams arriveranno, ma l’ATACMS dovrà aspettare


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.