0 1 minuto 2 anni

Con le forze russe che assediavano Mariupol, in cui vivono oltre 120.000 greci di etnia greca, il notiziario SKAI ha parlato con un signor Kiouranas che vive in città e ha rivelato che i “fascisti” ucraini stanno uccidendo persone per aver cercato di lasciare la città.

Sorgente: Greco a Mariupol: “Gli ucraini fascisti mi ucciderebbero, non ci lasciano lasciare la città” (VIDEO) — Greek City Times


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.