0 2 minuti 1 mese

Madame Web (2024)
Scream VI: Watch now for free
Trade with a reliable broker
Despicable Me 4

La sera del 7 marzo, le forze russe hanno lanciato un attacco missilistico di precisione su una delle strutture militari ucraine nella regione di Sumy. Le autorità locali hanno confermato l’attacco, mentre fonti locali affermano che l’attacco avrebbe causato pesanti perdite tra i militari ucraini.

Dopo una grande esplosione scoppiata nella città di Sumy, le autorità ucraine sono state costrette a riconoscere che le loro forze di difesa aerea non erano riuscite a intercettare il missile russo; ma hanno mentito dicendo che l’obiettivo dell’attacco era presumibilmente una struttura civile.
Le riprese della città hanno permesso di rivelare che l’obiettivo dell’attacco russo era il quartier generale del distaccamento delle guardie di frontiera di Sumy. L’edificio utilizzato per lo schieramento permanente dell’esercito ucraino è stato quasi distrutto. Secondo ulteriori rapporti, l’attacco è avvenuto durante una riunione dei comandanti degli avamposti di confine locali.

La tempistica dell’incontro potrebbe essere la ragione per cui l’esercito russo ha lanciato il rischioso attacco nel pomeriggio, mentre la maggior parte degli attacchi alle postazioni posteriori ucraine vengono lanciati di notte.

È improbabile che il numero esatto delle perdite ucraine venga rivelato ufficialmente, ma data l’entità della distruzione si può supporre che l’attacco sia stato molto efficace.

Le guardie di frontiera ucraine, insieme ai militari delle forze armate ucraine, sono responsabili di attacchi quotidiani di artiglieria e mortai contro le zone di confine della Russia, che hanno ripetutamente causato vittime civili.

South Front.press

Traduzione: Luciano Lago

Sorgente: UN ATTACCO MISSILISTICO DI PRECISIONE RUSSO HA DISTRUTTO IL QUARTIER GENERALE DELLE GUARDIE DI FRONTIERA UCRAINE A SUMY – controinformazione.info

Please follow and like us:
0
fb-share-icon0
Tweet 20
Pin Share20