0 11 minuti 10 mesi

Edizione del 20 settembre 2023

Il ministro della Salute Schillaci non ha rallentato la sua attività da ricercatore: nel 2023 ha firmato una pubblicazione ogni nove giorni. I collaboratori confermano: «Continua a indirizzare, rivedere e orientare i lavori». Ma il caso delle immagini duplicate scoperto dal manifesto getta un’ombra su questo ritmo forsennato

Recordman

Andrea Capocci

L’INCHIESTAIl ministro della Salute Schillaci non ha rallentato la sua attività da ricercatore: nel 2023 ha firmato una pubblicazione ogni nove giorni. I collaboratori confermano: «Continua a indirizzare, rivedere e orientare i lavori». Ma il caso delle immagini duplicate scoperto dal manifesto getta un’ombra su questo ritmo forsennato

COMMENTI

Il David è «salvo» mentre la Venere si ingozza di pizza

Arianna Di Genova

PATRIMONIOIl Tribunale di Firenze condanna due aziende a ripagare i danni per aver usato impropriamente l’immagine della scultura michelangiolesca. Esulta il ministro Sangiuliano, dimenticando invece che alla Venere di Botticelli, attrice involontaria nella campagna Open to meraviglia, non è stato concesso nessun diritto alla dignità

POLITICA

Piantedosi: «I Cpr ce li chiede l’Europa»

Adriana Pollice

MIGRANTIPer i Centri di rimpatrio nell’ultima manovra sono stati stanziati 42,5 milioni in tre anni. Il ministro dell’Interno difende le nuove misure del governo. Solo Fedriga è entusiasta, Zaia: «Nessuno ci ha contattati». E Giani: «Mai in Toscana». Il presidente emerito Mirabelli: «Diritti costituzionali a rischio se la custodia avrà un carattere detentivo»

POLITICA

Santalucia (Anm): «Che colpa hanno le sentenze?

Mario Di Vito

RESPINGIMENTIC’è un’invasione ed è tutta colpa delle toghe rosse. Approfittando di un’uscita del Sap di Trieste, il Giornale attacca due magistrati, Silvia Albano e Damiano Colla che, attraverso le loro […]

ITALIA

“Vado. E se muoio, muoio”

Federica Iezzi

IMMIGRAZIONENel 2023 sono già più di 130mila i migranti arrivati in Italia via mare e oltre duemila quelli deceduti nel tentativo di raggiungere l’Europa

ITALIA

La giudice Silvia Albano: «Trattenimenti di massa vietati dal diritto Ue»

Giansandro Merli

PORTO SICURO«Le procedure accelerate in frontiera prevedono il trattenimento dei richiedenti asilo. Ma in modo eccezionale, residuale e non generalizzabile, come extrema ratio», dice la magistrata commentando la proposte del governo Meloni di detenere tutti i migranti che sbarcano. E sui presunti «finti minori»: «Non mi risulta alcuna emergenza. In caso di dubbio la minore età si deve presumere»

INTERNAZIONALE

L’Africa dei senza futuro, dal disamore alla rottura

Elisa Pelizzari

ORGOGLIO E IMBARAZZOLa serie di colpi di stato nei paesi del Sahel, applauditi dai giovani che vedono nel passivo coloniale mai saldato la causa dei loro problemi, nelle riflessioni degli intellettuali africani. Secondo Alain Foka «Parigi non ha capito nulla e il suo discorso contribuisce ad esacerbare gli animi di africani che si sentono trattati come bambini»

INTERNAZIONALE

Tutti contro tutti nel nord del Mali

Redazione Esteri

Tra le forze armate maliane (Fama) supportate dai miliziani russi della Wagner, i gruppi jihadisti e le forze tuareg dell’Azawad è ormai “tutti contro tutti” nel nord del Mali. Mentre […]

CULTURA

Il rumoroso silenzio di Pio XII sull’Olocausto

Claudio Vercelli

MEMORIAIn una lettera del 14 dicembre 1942, scoperta dell’archivista vaticano Giovanni Coco e indirizzata dal gesuita tedesco Lothar König al segretario particolare del Papa, il prelato tedesco Robert Leiber, si cita il forno crematorio nel lager di Bełzec, collocato nella Polonia occupata dai tedeschi, e viene menzionato anche il campo di Auschwitz

CULTURA

James Bridle, al di là della intelligenza umana

Alessandra Pigliaru

TEMPI PRESENTIUna intervista all’artista e scrittore sul suo ultimo saggio dal titolo «Modi di essere», pubblicato da Rizzoli. «Il mio obiettivo non è smantellare la tecnologia ma cercare di osservare diversamente il mondo. Il modo in cui sono strutturate le foreste o quello in cui si distribuisce il cervello nei polpi potrebbe influenzare, anche semplicemente, come organizziamo un computer»

COMMENTI

Roma, aspettando il Giubileo della… Speranza

Enzo Scandurra

Si è avviata una nuova cementificazione sparsa per l’immenso territorio urbano. Una rinascita? Sì, ma della città di albergatori, piattaforme airbnb e immobiliaristi. Impietoso il confronto con il «meraviglioso urbano» di Renato Nicolini: una città che coniugava il basso con l’alto, la grande storia con il moderno valorizzando luoghi abbandonati

COMMENTI

Campania, il territorio alla proprietà fondiaria

Carlo Iannello

LEGGE URBANISTICAIn Campania si sta discutendo un disegno di legge urbanistica che si fonda sull’idea che il governo del territorio spetti alla proprietà fondiaria. Per comprendere come si possa essere arrivati […]

COMMENTI

Tra le urla e i silenzi del governo

Roberto Romano

LEGGE DI BILANCIOSebbene il 23 settembre sia vicino, allorquando il governo dovrebbe discutere e presentare la NADEF (Nota di Aggiornamento del Documento Economico e Finanziaria), alla Commissione Europea e al Parlamento, il […]


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.