0 10 minuti 1 settimana

La presidente della Commissione europea in campagna elettorale per un secondo mandato arriva a Roma, ma la lasciano sola. Perno di un’alleanza a Bruxelles tra i popolari e la destra, viene tenuta lontana persino dalla «sua» Forza Italia. E Meloni preferisce nascondersi

Impopolare europea
Impopolare europea
EUROPA

Impopolare europea

Andrea Colombo

IMPOPOLARE EUROPEALa presidente della Commissione europea in campagna elettorale per un secondo mandato arriva a Roma, ma la lasciano sola. Perno di un’alleanza a Bruxelles tra i popolari e la destra, viene tenuta lontana persino dalla «sua» Forza Italia. E Meloni preferisce nascondersi

INTERNAZIONALE

Fuoco sull’Onu a Rafah, inferno a Jabaliya

Michele Giorgio

STRISCIA DI SANGUEÈ il primo operatore straniero delle Nazioni unite ucciso dal 7 ottobre. Halevi: siamo come Sisifo, attaccheremo ovunque. Stop agli aiuti, oltre ai camion Israele blocca anche i lanci con i paracadute

Il M5S alla prova del voto. E in cerca di un gruppo in Ue
POLITICA

Il M5S alla prova del voto. E in cerca di un gruppo in Ue

Giuliano Santoro

EUROPEEConte, prima alla stampa estera e poi alla presentazione del libro di Goffredo Bettini, rinvia la scelta sullo schieramento: «Decideremo dopo le elezioni». Polemica con Schlein: «Basta candidature-truffa, ho presentato una proposta di legge per impedirle»

«In ogni caso mai chiamare la polizia»
COMMENTI

«In ogni caso mai chiamare la polizia»

Giuseppe Allegri

L’ANTICA LEZIONEÈ finito evocando la retorica degli infiltrati e della strumentalizzazione del dissenso, il Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza convocato sulle proteste universitarie contro il massacro a Gaza. Invece […]

Minerva, l’IA italiana al bivio tra Vannacci e Manzoni
SCUOLA

Minerva, l’IA italiana al bivio tra Vannacci e Manzoni

Guido Vetere

INTELLIGENZA ARTIFICIALEIl primo Language Model “italiano” sviluppato dall’Università Sapienza genera testi “tossici”, non moderati, simili a quelli del più becero senso comune. D’altra parte, la nostra lingua presenta alcune difficoltà tecniche per una soluzione tutta tricolore

Dopo sette intensi anni l’indipendentismo è in crisi
EUROPA

Dopo sette intensi anni l’indipendentismo è in crisi

Elena Marisol Brandolini

ELEZIONI IN CATALOGNACon un consenso di poco superiore al 40%, i partiti che diedero vita al cosiddetto procés hanno smarrito complessivamente 900.000 voti: Junts, la formazione di Puigdemont, ha guadagnato tre seggi, ma non recupera tutti quelli persi dagli altri partiti indipendentisti, sconfitta pesantissima per Esquerra

Un ritratto profumato di Corea
CULTURA

Un ritratto profumato di Corea

Arianna Di Genova

MONDI OLFATTIVIKoo Jeong A, artista di Seul, spiega il suo progetto «Odorama Cities» presentato alla 60/a Biennale di Venezia. «Desideravo costruire un’immagine immateriale della penisola, risvegliando qualcosa che potesse creare una sorta di luogo transnazionale, per andare verso un futuro comune che superasse le attuali divisioni»

Divorzio, a cinquant’anni dal referendum italiano
CULTURA

Divorzio, a cinquant’anni dal referendum italiano

Checchino Antonini

SCAFFALENell’anniversario del voto che cambiò il paese, incardinando la legge nel contesto sociale e politico di quegli anni, il libro di Edoardo Novelli e Gianandrea Turi (edito da Carocci) ripercorre la storia dei fatti e la storia visiva

Roger Corman, l’«artigiano» che rivoluzionò il cinema
VISIONI

Roger Corman, l’«artigiano» che rivoluzionò il cinema

Giulia D’Agnolo Vallan

CINEMAIl regista e produttore statunitense è morto a 89 anni. L’ossessione creativa di fare con poco, il ciclo Poe, l’antirazzismo di «L’odio esplode a Dallas» e i sodalizi. Con lui hanno iniziato Coppola, Scorsese e Jack Nicholson

Sankt Pauli, squadra di lotta e di pallone
SPORT

Sankt Pauli, squadra di lotta e di pallone

Sebastiano Canetta

CALCIOAntifascista, al fianco del popolo palestinese e della comunità lgbt, l’équipe tedesca ha appena conquistato la promozione in Bundesliga. «Siamo una comunità solidale e antirazzista»