0 3 minuti 10 mesi

Razzi russi vengono lanciati contro l’Ucraina dalla regione russa di Belgorod all’alba di Kharkiv l’8 maggio.

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen è arrivata a Kiev per colloqui con il presidente ucraino Volodymyr Zelenskiy il 9 maggio dopo che la Russia ha lanciato un altro attacco missilistico nella capitale ucraina durante la notte, il quinto dall’inizio del mese e il secondo in altrettanti giorni.

Briefing dal vivo: l’invasione russa dell’Ucraina

Il briefing dal vivo di RFE/RL ti offre tutti gli ultimi sviluppi sull’invasione su vasta scala della Russia, le controffensive di Kiev, gli aiuti militari occidentali, la reazione globale e la difficile situazione dei civili Per tutta la copertura della guerra di RFE/RL, fare clic qui .

“È bello essere di nuovo a Kiev”, ha detto von der Leyen su Twitter . “Dove i valori che ci stanno a cuore vengono difesi ogni giorno.”

“Accolgo con favore la decisione del presidente Zelenskiy di celebrare il 9 maggio la Festa dell’Europa anche qui in Ucraina”, ha aggiunto.

La visita di Von der Leyen – la quinta dall’inizio dell’invasione non provocata della Russia in Ucraina – si svolge in un giorno pieno di simbolismo mentre l’Unione Europea il 9 maggio celebra la Giornata dell’Europa, un cenno alla Dichiarazione Schuman presentata dal ministro degli Esteri francese Robert Schuman nello stesso giorno del 1950. La dichiarazione è vista come la prima pietra di quella che sarebbe diventata l’attuale UE a 27 membri.

Von der Leyen “riaffermerà il fermo sostegno dell’UE all’Ucraina”, ha detto il suo portavoce.

L’arrivo di Von der Leyen è avvenuto poche ore dopo che la Russia ha lanciato 25 missili da crociera contro l’Ucraina, 15 dei quali miravano a Kiev, in un secondo attacco dopo un’ondata di attacchi con droni l’8 maggio.

“In totale, durante due ondate di attacchi contro l’Ucraina nella notte del 9 maggio, gli occupanti russi hanno lanciato 25 missili da crociera; 23 di questi sono stati distrutti dalla difesa aerea dell’Ucraina”, ha detto lo stato maggiore delle forze armate ucraine in una dichiarazione anticipata. il 9 maggio.

In precedenza, il capo dell’amministrazione militare della capitale, Serhiy Popko, aveva riferito che le difese aeree di Kiev avevano rilevato e distrutto circa 15 missili sopra la città.

Non sono stati segnalati immediatamente vittime o danni, ha detto Popko .

L’attacco a Kiev è stato il secondo in poche ore, dopo che la Russia l’8 maggio ha lanciato 35 droni suicidi e 16 missili. Gli attacchi missilistici hanno preso di mira le regioni di Kharkiv, Kherson, Mykolayiv e Odesa e hanno causato vittime umane.

Sorgente: Von Der Leyen Arrives In Kyiv As Russia Launches Missiles At Ukrainian Capital