0 2 minuti 1 anno

A seguito degli ultimi sviluppi sui confini con Libano e Gaza, diversi analisti israeliani hanno espresso preoccupazione per il deterioramento delle condizioni di Israele di fronte all’Asse della Resistenza.Gli analisti hanno descritto l’Asse della Resistenza come “attivo”, notando che Israele ha commesso errori utilizzati dai nemici dell’entità sionista.Il reporter militare di Channel 12, Nir Devori, ha affermato che si ripete lo stesso scenario di risposte limitate, evidenziando la lotta israeliana su più fronti. Yaov Limor, analista militare, ha messo in guardia contro le minacce poste dall’Asse della Resistenza da Teheran attraverso Gaza, sottolineando che il potere di deterrenza israeliano si è eroso.Gli analisti hanno anche messo a confronto il comportamento confuso e goffo del gabinetto di sicurezza israeliano e le importanti decisioni prese durante un incontro tra il segretario generale di Hezbollah, Sayyed Nasrallah e il comando di Hamas.di Redazione

Sorgente: Israele: incontro Nasrallah-Hamas più significativo della sessione del gabinetto di sicurezza israeliano – Il Faro sul Mondo


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.