0 13 minuti 1 anno

Edizione del 20 aprile 2023

Tra giravolte e colpi bassi si riaccende lo scontro a destra sulla protezione speciale. Palazzo Chigi blocca un emendamento della maggioranza al decreto Cutro e costringe la Lega a fare marcia indietro. Le opposizioni: «Sono nel caos, Senato in mano a incompetenti»

Gioco sporco

Gioco sporco

Carlo Lania

GIOCO SPORCOTra giravolte e colpi bassi si riaccende lo scontro a destra sulla protezione speciale. Palazzo Chigi blocca un emendamento della maggioranza al decreto Cutro e costringe la Lega a fare marcia indietro. Le opposizioni: «Sono nel caos, Senato in mano a incompetenti»

EDITORIALE

Il vivente non-umano parla di noi

Tommaso Di Francesco

LA PELLE DELL’ORSA Dovremmo dunque uccidere l’orsa perché l’abbiamo umanizzata, rendendola simile a noi, alla nostra aggressività, quella sì scientemente omicida. Invece, senza fare un processo fatti alla mano, sappiamo che l’aggressività degli orsi non è contro l’uomo

ITALIA

«Troppi tagli di fondi e risorse al Parco dell’Adamello Brenta»

Eleonora Martini

INTERVISTAFilippo Zibordi, zoologo del progetto Life Ursus: «La cattura di Jj4 serve all’incolumità pubblica ma anche a salvaguardare l’intera popolazione di orsi. Lascio alla sensibilità di ciascuno valutare se si tuteli di più il benessere di un animale selvaggio abbattendolo o mettendolo in cattività per tutta la vita»

POLITICA

Giani e Salvini uniti dalla “logica del fare”

Riccardo Chiari

STRANE COPPIEFanno discutere a Pisa (e non solo) i complimenti a un convegno imprenditoriale del presidente toscano al ministro delle Infrastrutture, che pubblica il video commentando: “Se lo dice anche il governatore del Pd, vuol dire che stamo lavorando tanto e bene”. Attivisti e dirigenti dem, a un mese dal voto per le comunali, criticano apertamente l’endorsement.

POLITICA

Schlein: «Sosteniamo Kiev, ma no a più spese militari»

Andrea Carugati

CONFERENZA STAMPALa leader Pd: «Il termovalorizzatore di Roma è una decisione presa, pensiamo a come farlo. Sono favorevole alla gpa, ma non sarà una proposta del Pd». Dubbi dei cattolici dem. Dure critiche al governo su Pnrr, immigrazione, lavoro, sanità. «Meloni prenda le distanze da Lollobrigida sulla “sostituzione etnica”»

ECONOMIA

I giganti dell’editoria vogliono annientare Open Library

Stefano Bocconetti

STATI UNITIUna sentenza del tribunale di San Francisco dà ragione ai big dell’editoria Usa (Hachette, HarperCollins, John Wiley & Sons e Penguin Random House) contro la libreria digitale che ha distribuito gratis libri scientifici e scolastici durante la pandemia. Ma la lotta per la conoscenza libera prosegue

ITALIA

Tonino della pace

Luca Kocci

IL PERSONAGGIO Trent’anni fa se ne andava don Tonino Bello, vescovo senza stola ma col grembiule. Fondò la Caritas e guidò Pax Christi, marciò contro le armi e le guerre. La Chiesa lo ha quasi cancellato

CULTURA

In fuga nel metaverso dalle angosce del presente

Guido Caldiron

NARRATIVA«L’antimondo» di Nathan Devers, pubblicato da e/o. A metà strada tra invenzione letteraria e speculazione filosofica, il libro racconta la rinascita digitale di Julien Libérat e il suo tentativo di costruirsi un’esistenza degna di questo nome lontano, o meglio «altrove», rispetto alla sua vita materiale. La presentazione oggi alle 19,30 all’Institut Français di Roma con Henri Verdier, Cecilia Alvarez e Éric Salobir

CULTURA

Un viaggio lungo la frontiera di umano e post umano

Marc Tibaldi

SCAFFALEA quasi trent’anni dalla sua prima edizione, torna in libreria per Shake edizioni «Identità mutanti. Contaminazioni tra corpi e macchine, carne e tecnologie nelle arti contemporanee di Francesca Alfano Miglietti»

CULTURA

L’accumulazione infinita e patologica

Jason W. Moore

TEMPI PRESENTIUn’anticipazione da «Ecologia-mondo e crisi del capitalismo» (ombre corte). Stiamo affrontando cinque secoli di naturalismo borghese, l’ideologia del progetto di civilizzazione. La dicotomia Uomo-Natura è il «software» che anima l’«hardware» delle armi, delle piantagioni e delle miniere che hanno reso possibili le lunghe ondate di ecocidio e genocidio

VISIONI

«As bestas», modernità e sacrificio atavico nella terra del conflitto

Luigi Abiusi

AL CINEMAIl film di Rodrigo Sorogoyen, dove si scontrano ecologismo idealista e violenza della povertà. Una coppia e due fratelli, l’indecidibile primato etico tra le parti, la continua oscillazione del punto di vista. Il rifiuto di Antoine alla costruzione di pale eoliche nella zona è la causa del risentimento

EXTRATERRESTRE

«I boschi più belli d’Europa»

Luca Martinelli

INTERVISTAAlessandro Cerofolini, nominato direttore degli alberi monumentali e dei boschi vetusti d’Italia, guida alla riscoperta di un patrimonio unico in Europa. Dalle Dolomiti alle foreste casentinesi

EXTRATERRESTRE

Aprile dolce dormire e dimagrire

Paolo Pigozzi

Siamo nel pieno della stagione delle diete. Dimagranti ovviamente. I regimi snellenti, spesso cervellotici, si sprecano e sono proposti da ogni mezzo di comunicazione. Quelli che vanno per la maggiore […]


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.