0 15 minuti 1 mese

Edizione del 20 aprile 2024

«Il fatto non sussiste», tutti prosciolti nel maxiprocesso alle Ong. Il giudice di Trapani mette fine ad anni di bugie e processi politici che hanno cambiato per sempre i soccorsi in mare. E anche la nave Iuventa, sequestrata nel 2017, va restituita: ma ormai è un costoso ammasso di ruggine

La Iuventa sequestrata, foto di Iuventa Crew
La Iuventa sequestrata, foto di Iuventa Crew
ITALIA

L’arma del relitto

Giansandro Merli

L’ARMA DEL RELITTO«Il fatto non sussiste», tutti prosciolti nel maxiprocesso alle Ong. Il giudice di Trapani mette fine ad anni di bugie e processi politici che hanno cambiato per sempre i soccorsi in mare. E anche la nave Iuventa, sequestrata nel 2017, va restituita: ma ormai è un costoso ammasso di ruggine

EDITORIALE

Una vergogna che non si può esorcizzare

Giuseppe Di Lello

SEQUESTRO DI STATOIl fatto non sussiste: una formula assolutoria che più piena non potrebbe essere e che, specularmente, va letta come un giudizio di condanna contro quanti hanno imbastito sul nulla il […]

Depistaggio o pregiudizio. Il lato oscuro delle indagini
ITALIA

Depistaggio o pregiudizio. Il lato oscuro delle indagini

Giansandro Merli

L’ARMA DEL RELITTOPerché la procura ha sconfessato se stessa? L’inchiesta era viziata a monte, ecco le prove. La chiave di volta nell’informativa della polizia giudiziaria di giugno 2020, ma i trafficanti non ci sono mai stati. Né in 30mila pagine di fascicolo, né in 200 dischi di intercettazioni

Clima, pace e lavoro: è tornata l’ecoprotesta
ITALIA

Clima, pace e lavoro: è tornata l’ecoprotesta

Lorenzo Tecleme

GLOBAL STRIKEI Friday for future in piazza in solidarietà con la Palestina e per impedire il «green backclash», il contraccolpo verde: la marcia indietro in atto in Europa sulle politiche verdi, sotto la spinta delle destre

Gaza, foto Mustafa Hassouna /Anadolu via World Press Photo 2024
EDITORIALE

Una volta l’anno, specialmente quest’anno

Luca Fazio

LA PIAZZA LIBERAParliamo di guerra. Milano nel pieno del suo delirio ufficiale tra qualche giorno dovrà prendere coscienza di essere anche la città medaglia d’oro per la Resistenza. Ammettiamolo, nonostante il rituale […]

Luciana Castellina con la maglietta "io rompo" del manifesto
ITALIA

Il premio “Che bel fior” a Luciana Castellina

Redazione

IL PREMIOSi terrà oggi la terza edizione del Premio “Che Bel Fior!” a Crotone, organizzato da Arci Crotone in collaborazione con CGIL Catanzaro Crotone Vibo Valentia e ANPI. Istituito per ricordare […]

Cento di questi giorni
EDITORIALE

Cento di questi giorni

Luigi Pintor

DALL’ARCHIVIOL’editoriale di Luigi Pintor del 13 aprile 1994 sulla grande manifestazione del 25 aprile a Milano

Rossana e la scuola, l’intervento del 1965 alla Camera
SCUOLA

Rossana e la scuola, l’intervento del 1965 alla Camera

Rossana Rossanda

ATTI PARLAMENTARINel 1965 la deputata Banfi (all’epoca le donne dovevano tenere il nome del marito) interviene in aula per il Pci sulla riforma della scuola, tra accordi fuori dal parlamento, giravolte democristiane, movimento degli studenti, il senso profondo dell’istruzione e dello studio universitario

Fridays e operai ex Gkn: “Il pubblico aiuti le riconversioni ecologiche”
LAVORO

Fridays e operai ex Gkn: “Il pubblico aiuti le riconversioni ecologiche”

Riccardo Chiari

DELOCALIZZAZIONIPresidio comune davanti al Consiglio regionale toscano, per chiedere interventi urgenti di contrasto agli stravolgimenti climatici e per ribadire che solo grazie all’intervento pubblico è possibile dare gambe ai progetti di produzioni “green”, come quello elaborato dagli operai. Intanto fa rumore il silenzio della politica alla proposta di legge regionale di consorzi pubblici nelle aree di crisi, come la stessa ex Gkn

Il podcast sulle elezioni presidenziali americane
INTERNAZIONALE

Il podcast sulle elezioni presidenziali americane

Redazione

UNA NUOVA RUBRICA MULTIMEDIALEIl viaggio del manifesto verso la Casa Bianca. Con reportage, video, podcast e newsletter vi raccontiamo l’anno zero degli Stati Uniti, verso le elezioni presidenziali di novembre. Con i nostri corrispondenti Marina Catucci e Luca Celada. Tutti i contenuti nel link in fondo all’articolo

Estela de Carlotto a Buenos Aires il 22 dicembre 2022, durante l'identificazione del 131 nipote di desaparecidos
INTERNAZIONALE

In Argentina la lotta per la memoria è sotto attacco

Claudia Fanti

ESTELA DE CARLOTTOLaurea honoris causa all’università Roma Tre per “la nonna più famosa dell’Argentina” che non ha mai smesso di chiedere “verità e giustizia” per i desaparecidos della dittatura e oggi si trova nel mirino del presidente Milei

Ariranghete 3
ALIAS

Ariranghete 3

Natasha Ceci

MOSCOW MULEDomani prendo l’autobus per Sokcho, verso il mio Overlook hotel…

Tonino De Bernardi, l’arte di costruire sogni
ALIAS

Tonino De Bernardi, l’arte di costruire sogni

Giuseppe Gariazzo, Cristina Piccino

UNDERGROUND E OLTREIncontro con il filmmaker italiano più rivoluzionario. Il 24 aprile, si apre a Torino, al Museo del Cinema, la sua personale, un progetto articolato a cura di Alberto Momo, col titolo: «Il cinema senza frontiere». Una mostra – visibile fino al 9 settembre – una retrospettiva di film rari e restaurati, una performance, un volume. E il lavoro di archiviazione e conservazione della sua opera

Le metafore di «Layla»
ALIAS

Le metafore di «Layla»

Guido Festinese

TRACCE/55 ANNI FA NASCEVA IL CELEBRE BRANO CHE CLAPTON DEDICÒ A PATTIE BOYD«Tu sei la notte, Lilah. Una ragazzina persa nel bosco. Sei una leggenda che si racconta, l’inesplicabile. Sei una storia di passione, quella che fa tenere le tende chiuse. Io […]

Letteratura, passione rock
ALIAS

Letteratura, passione rock

Guido Mariani

STORIE/ARTISTI E BAND CHE PER I LORO BRANI HANNO TRATTO ISPIRAZIONE DAI GRANDI CLASSICI, E NON SOLOQuando il leader dei Cure, Robert Smith, fu stregato dal libro «Charlotte Sometimes», da poco pubblicato anche nel nostro paese. E se gotico e fantasy sono tra i generi più amati c’è spazio per l’esoterismo dei Led Zeppelin. L’attrazione di Bowie per «1984» di Orwell

«Bella Ciao» e la regola del tre
ALIAS

«Bella Ciao» e la regola del tre

Guido Festinese

BOOK NOTELa logica del «tre» impregna di sé molti e diversi fenomeni del multiverso culturale. Dalla religione cristiana alla numerologia pura, dalla cabala alla musicologia, in cui il «tre» delle figurazioni […]

ALIAS

Gli Ultrasuoni

Roberto Peciola

ALTERNATIVE ITALIA Socialismo synth pop «Questo disco è affiliato al movimento socialista synth pop». La definizione che ci ha colpito, al di là del suo significato vago, o forse proprio […]