Ministra israeliana: annessione non è nell’agenda attuale del governo | Infopal

Ministra israeliana: annessione non è nell’agenda attuale del governo | Infopal

15 Luglio 2020 0 Di marco zinno

Tel Aviv – MEMO. La prevista annessione israeliana di gran parte della Cisgiordania occupata non è attualmente all’ordine del giorno del governo israeliano, secondo quanto affermato lunedì dalla ministra israeliana dell’Immigrazione e dell’integrazione, Pnina Tamano-Shata.

Parlando alla radio Reshet Bet, la ministra ha sottolineato che il governo sta attualmente mettendo la lotta contro il Coronavirus in cima alla lista delle sue priorità. Ha lasciato intendere che, complessivamente, è poco chiaro quando ciò verrà discusso dal governo o se accadrà realmente.

In base all’accordo di coalizione, afferma Tamano-Shata, la questione dell’annessione verrebbe affrontata insieme ad altre misure responsabili. Se approvata dal gabinetto, ha osservato, sarà inviata al Knesset (parlamento israeliano) e coordinata con la comunità internazionale.

La parlamentare è membro del partito Blu e Bianco guidato dal ministro della Difesa e co-primo ministro Benny Gantz. Ha sottolineato che la data fissata dal primo ministro Benjamin Netanyahu per l’inizio del piano di annessione, il 1° luglio, non dovrebbe avere troppo significato.

Nel frattempo, la Israeli Broadcast Corporation ha rivelato nuove condizioni statunitensi per l’annessione del territorio palestinese occupato.

Secondo fonti statunitensi, la Casa Bianca chiede un accordo tra i partiti Likud e Blu e Bianco che mantenga la “stabilità politica” di Israele, sottolineando che ciò non potrà far parte di una campagna elettorale.

Le fonti hanno aggiunto che Washington vuole “importanti cambiamenti” per i palestinesi, compresa l’approvazione israeliana per la costruzione di migliaia di unità abitative palestinesi e la legittimazione di quelle strutture che il governo sostiene siano state costruite senza licenze.

Nonostante la crisi Coronavirus attuale e che nessuna di queste richieste sia stata soddisfatta, fonti del Likud ancora ritengono che Netanyahu prosegua con il piano di annessione.

© Agenzia stampa Infopal

E’ permessa la riproduzione previa citazione della fonte “Agenzia stampa Infopal – www.infopal.it”

Sorgente: Ministra israeliana: annessione non è nell’agenda attuale del governo | Infopal

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •