Blitz della Polizia contro gli anarchici: arresti a Marmentino e Pertica Alta

25 Giugno 2019 0 Di ken sharo

Blitz della Polizia contro gli anarchici: arresti a Marmentino e Pertica Alta

e operazioni di polizia sono ancora in corso, quindi necessariamente sono attesi ulteriori aggiornamenti nelle prossime ore. Di certo è che la maxi-operazione coordinata dalla Polizia di Stato, coinvolgendo la Digos nazionale e questure e procure di tutto il Nord Italia, ha coinvolto anche le valli bresciane, Valle Sabbia e Valle Trompia: tre gli arresti anche in provincia, entrambi provenienti dai movimenti anarchici considerati pericolosi e su cui gli inquirenti stanno mettendo mano.

Gli arresti nel Bresciano

Manette ai polsi per una ragazza di appena 20 anni residente in località Belprato, in territorio di Pertica Alta. Gli agenti della Digos l’hanno prelevata direttamente in casa. Sarebbe già stata interrogata e trattenuta temporaneamente nelle camere di sicurezza. Non è chiaro il motivo dell’arresto, né le accuse che le sono state mosse: pare che in casa, comunque, nascondesse anche della droga.

Arrestato anche un altro giovane bresciano, nella zona di Marmentino, accusato di aver “coperto” un latitante (originario di Torino) da tempo ricercato dalla polizia. Il latitante è stato individuato e arrestato proprio a Marmentino, dove da qualche tempo viveva come fosse “sotto copertura” e in compagnia di altri inquilini.

 

Casa in affitto

Anche la posizione dei detti inquilini è al vaglio dell’autorità giudiziaria: sono in corso verifiche per capire se possano essere considerati alla stregua di complici. L’appartamento dove è stato arrestato l’anarchico è risultato tra l’altro intestato a un candidato consigliere, per le elezioni amministrative di domenica. Ma sarebbe comunque risultato estraneo alla vicenda: avrebbe affittato la casa, senza sapere che al suo interno si sarebbe poi nascosto un ricercato.

 

Sorgente: Blitz della Polizia contro gli anarchici: arresti a Marmentino e Pertica Alta

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •