NUOVO CENTRO DI ADDESTRAMENTO PER LA SICUREZZA SUL LAVORO-vegaengineering.com

31 Maggio 2019 0 Di ken sharo
NUOVO CENTRO DI ADDESTRAMENTO PER LA SICUREZZA SUL LAVORO.
PIATTAFORME ELEVABILI, CARRELLI ELEVATORI, ADDESTRAMENTO IN SPAZI CONFINATI, LAVORI IN QUOTA E ANTINCENDIO. NASCE A MESTRE LA PALESTRA PER LA SICUREZZA SUL LAVORO – AL COPERTO –  TRA LE PIÙ ATTREZZATE D’ITALIA.

IL SAFETY TRAINING CENTER, UNO SPAZIO DI 500 METRI QUADRATI, REALIZZATO DA VEGA FORMAZIONE NELLA PROPRIA SEDE, VERRÀ INAUGURATO VENERDÌ 31 MAGGIO DALLE ORE 19.30 CON UNA FESTA IN GRANDE STILE.

SARA’ L’OCCASIONE PER FESTEGGIARE ANCHE I PRIMI 25 ANNI DI VEGA FORMAZIONE: UN QUARTO DI SECOLO PER UN’AZIENDA CHE FORMA OGNI ANNO CIRCA 8.000 LAVORATORI.

Piattaforme elevabili, carrelli elevatori, addestramento in spazi confinati, lavori in quota e antincendio. Una palestra per la sicurezza sul lavoro di 500 metri quadrati –  al coperto –  tra le più attrezzate d’Italia. Un set vero e proprio per la sicurezza sul lavoro realizzato a Mestre da Vega Formazione, accanto alla propria sede.

 

Il Safety Training Center – questo il nome dell’ambiziosa struttura – verrà inaugurato venerdì 31 maggio dalle ore 19.30 con una festa in grande stile. Sarà l’occasione per festeggiare anche i primi 25 anni di Vega Formazione: un quarto di secolo per un’azienda che forma ogni anno circa 8.000 lavoratori.

 

Siamo davvero orgogliosi del nostro nuovo centro di formazione – spiega il Presidente di Vega Formazione, Mauro Rossato –  perché grazie a questa “palestra” i lavoratori potranno confrontarsi con tutti i più gravi rischi della propria quotidianità lavorativa”.

 

Impareranno concretamente – e non solo teoricamente – il comportamento corretto da tenere per evitare ogni tipo di infortunio.

 

Il nostro obiettivo è quello di dare un sostegno tangibile alla sicurezza sul lavoro nel Paese, soprattutto al nostro territorio e nella nostra regione – sottolinea l’ingegner Mauro Rossato – Ormai da 10 anni, infatti, con il nostro Osservatorio Sicurezza sul Lavoro Vega monitoriamo quotidianamente la situazione delle morti bianche nel Paese e, purtroppo, non vediamo alcun miglioramento”.

 

Specialmente in Veneto, che continua a stare sul podio nella graduatoria della mortalità a livello nazionale, così come in quella degli infortuni. Le rilevazioni, insomma, sono sempre molto, troppo, sconfortanti. E anche il 2019 non sembra essere diverso.

 

Ci auguriamo che il nostro Safety Training Center possa rappresentare un ulteriore punto di riferimento per la formazione e l’aggiornamento – conclude Rossato – perché ciò che serve – e ne siamo convinti – è una maggiore diffusione della cultura della sicurezza sul lavoro tra i datori di lavoro e i loro dipendenti”.

 

 

 

Ufficio Stampa – Dott.ssa Annamaria Bacchin

.

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •