0 1 minuto 7 mesi

Le consegne di aiuti delle Nazioni Unite a Gaza sono state nuovamente sospese venerdì a causa della carenza di carburante e dell’interruzione delle comunicazioni, aggravando la miseria di migliaia di palestinesi affamati e senza casa mentre le truppe israeliane combattevano i militanti di Hamas nell’enclave.Il Programma Alimentare Mondiale (WFP) delle Nazioni Unite ha affermato che i civili rischiano “l’immediata possibilità di morire di fame” a causa della mancanza di scorte di cibo.L’agenzia di stampa palestinese WAFA ha affermato che diversi palestinesi sono stati uccisi e altri feriti in un attacco israeliano che ha colpito un gruppo di sfollati vicino al valico di frontiera di Rafah tra la Striscia di Gaza e l’Egitto, il punto di transito degli aiuti.

Sorgente: Gli aiuti a Gaza sono stati nuovamente interrotti a causa della carenza di carburante e dell’interruzione delle comunicazioni | Al Arabiya inglese


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.