0 3 minuti 9 mesi

Israele ha tagliato l’elettricità e l’acqua ai detenuti palestinesi nelle carceri israeliane, in un’apparente misura per impedire loro di aiutare il conflitto tra le forze di occupazione e i combattenti della resistenza palestinese all’esterno.

Secondo il quotidiano israeliano Yedioth Ahronoth , che ha citato alti funzionari del servizio carcerario del paese, “l’elettricità è stata tagliata a tutti i prigionieri palestinesi” per bloccare ogni accesso ai media e ai mezzi di comunicazione da parte dei prigionieri che altrimenti apparentemente potrebbero fornire assistenza. o istruzioni ai combattenti della resistenza palestinese che attualmente combattono le forze israeliane.

La decisione di sospendere l’erogazione di energia elettrica ai prigionieri sarebbe stata emessa dal commissario del servizio carcerario, Katy Perry, che sabato ha anche ordinato di imporre un blocco a tutti i detenuti palestinesi nelle carceri israeliane e di confinarli nelle loro celle.

Leggi: Gaza assediata è la prigione a cielo aperto che resiste alla colonizzazione israeliana della Palestina

Secondo il Club dei prigionieri palestinesi, però, ai detenuti non è stata sospesa e ritirata solo l’elettricità, ma anche l’approvvigionamento idrico. “Più di 5.250 prigionieri palestinesi corrono il rischio di un vero disastro nelle carceri israeliane dopo la decisione dell’occupazione israeliana di tagliare l’elettricità e l’acqua nelle carceri”, ha detto il Club.

La mossa delle autorità carcerarie israeliane rientra nella tattica più ampia del governo di imporre un assedio totale alla Striscia di Gaza e di tagliare tutta l’elettricità, l’acqua, il cibo, il carburante e le forniture di aiuti al Territorio mentre l’esercito di occupazione porta avanti una brutale campagna di bombardamenti e attacchi aerei. su Hamas e la popolazione civile di Gaza.

Dei 5.250 prigionieri, secondo quanto riferito, ci sono 39 donne detenute e tra loro oltre 170 bambini, il che rende il rischio che devono affrontare molto più grave.

Sorgente: Israel cuts off electricity, water supplies to over 5,000 Palestinian detainees in Israeli jails


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.