0 1 minuto 6 mesi

Ucraina, il momento della veritàdi Thierry MeyssanDal 24 febbraio 2022 gli occhi del mondo sono puntati sul conflitto ucraino. Gli Occidentali sostengono finanziariamente Kiev e le forniscono incredibili quantitativi di armi e munizioni, ma al tempo stesso stanno attenti a non farsi coinvolgere nel conflitto. Mosca è paziente e finge di non vedere i consiglieri militari stranieri in Ucraina. Ma ora siamo vicini alla soglia critica: gli Occidentali potrebbero trovarsi scaraventati in una guerra, grazie all’uso intenzionale delle loro armi contro Mosca, all’interno dei confini russi anteriori al 2014. È questa la ragione che ha inaspettatamente indotto sei Stati dell’Unione Europea a chiedere negoziati di pace, nonché spinto Cina e Unione Africana a organizzare due missioni di mediazione.

Sorgente: Ucraina, il momento della verità, di Thierry Meyssan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *