0 3 minuti 1 anno

Il Wall Street Journal riferisce che gli Stati Uniti avrebbero modificato in segreto i lanciamissili Himars forniti all’Ucraina per evitare che potessero essere usati per colpire obiettivi sul territorio della Russia. Il Wall Street Journal cita fonti governative Usa. Secondo queste ultime, sarebbe una precauzione ritenuta necessaria dall’amministrazione USA per ridurre il rischio di allargare il conflitto in corso.Ma a smentire piuttosto ruvidamente “le precauzioni” statunitensi rilevate dal Wall Street, due aeroporti militari in Russia, quelli di Saratov e Ryazan, a centinaia di chilometri dal confine con l’Ucraina, sono stati bombardati. Tre soldati russi risultano uccisi dall’esplosione di una autocisterna.Gli ucraini parlano dell’utilizzo di droni, ma in tal caso questi sarebbero penetrati assai in profondità sul territorio russo.La base di Ryazan, a 150 km da Mosca, ha un bunker di stoccaggio di armi nucleari con testate che possono essere dispiegate sui bombardieri strategici a lungo raggio della Russia.The Guardian, citando Baza, un media russo con fonti nei servizi di sicurezza, ha detto che l’aeroporto russo di Engels è stato attaccato da munizioni vaganti, un tipo di sistema d’arma aereo, che ha preso di mira la pista della base aerea.Astra, un altro media russo indipendente, ha affermato che due bombardieri Tu-95 con capacità nucleare sono stati danneggiati nell’esplosione. Nessuno dei due media ha però indicato una fonte per le loro informazioni.Raid missilistici russi hanno colpito diverse città dell’Ucraina che sono rimaste senza acqua né corrente elettrica. Secondo il capo dell’amministrazione militare di Kryvyy Rih, nel centro dell’Ucraina, “una parte della città è senza elettricità, diverse caldaie e stazioni di pompaggio idrico sono scollegate. A Odessa, nel sud, e a Sumy, nel nordest, ci sono interruzioni nell’approvvigionamento idrico e di elettricità. La corrente è stata interrotta anche a Mykolaiv, nel sud dell’Ucraina.

Sorgente: Missili e droni. Dall’Ucraina colpiti aeroporti russi. Missile ucraino in Moldavia – Contropiano

Rispondi