0 1 minuto 2 anni

07.50 – L’UNICEF stima che a causa delle conseguenze del conflitto in Ucraina, saranno oltre 600 mila i bambini a rischio problemi di malnutrizione. L’aumento dei prezzi mette a dura prova l’acquisto delle derrate alimentari per i paesi più poveri. Sia la Russia che l’ Ucraina sono tra i maggiori produttori al mondo di cereali il blocco dell’esportazione influisce direttamente sull’alimentazione delle fasce di popolazione più debole e ricade inevitabilmente più gravosamente sui bambini. Importanti quantità di terreno, prima destinate all’agricoltura, sono state stravolte dalla guerra, gli effetti nefasti si protrarranno per diversi anni.

Sorgente: UNICEF: 600mila bambini a rischio fame a causa della guerra – Ilmetropolitano.it


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.