Banche tedesche verso il fallimento per le sanzioni alla Russia – RENOVATIO 21

Banche tedesche verso il fallimento per le sanzioni alla Russia – RENOVATIO 21

18 Maggio 2022 0 Di ken sharo
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

L’amministratore delegato della banca tedesca Commerzbank Manfred Knof ha avvertito che la Germania sarà colpita da un’ondata di fallimenti a causa delle sanzioni legate all’Ucraina contro la Russia. «L’approvvigionamento energetico in Germania è a rischio, le catene di approvvigionamento si stanno rompendo, abbiamo un’inflazione elevata» ha dichiarato Knof al quotidiano economico tedesco Handelsblatt «Non dobbiamo illuderci: il numero di insolvenze nei nostri mercati aumenterà probabilmente aumenteranno e con esso gli accantonamenti per il rischio delle banche». Ha osservato che già quasi un terzo del commercio estero della Germania è stato colpito, inclusi l’aumento dei prezzi delle materie prime e le strozzature della catena di approvvigionamento. Come riportato da Renovatio 21, la Germania ha preso in prestito altri 40 miliardi di euro per le conseguenze della guerra in Ucraina. I prezzi nei supermercati tedeschi sono già aumentati tra il 20% e il 50%. L’idea che la popolazione civile potesse finire  vittima di blackout era diffusa già mesi prima della guerra. Un blackout di gas è stato sfiorato a gennaio, mentre la rete ferroviaria è stata parzialmente paralizzata pochi giorni fa per mancanza di energia elettrica.

Sorgente: Banche tedesche verso il fallimento per le sanzioni alla Russia – RENOVATIO 21

seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot