Sotto la protezione delle forze armate, coloni israeliani estremisti irrompono ad Al-Aqsa nella Gerusalemme occupata – Quds News Network

Sotto la protezione delle forze armate, coloni israeliani estremisti irrompono ad Al-Aqsa nella Gerusalemme occupata – Quds News Network

17 Gennaio 2022 0 Di ken sharo

Gerusalemme occupata (QNN)- Decine di coloni israeliani estremisti hanno fatto irruzione nella moschea di Al-Aqsa nella città occupata di Gerusalemme, sin dalle prime ore del mattino di domenica, provocando i fedeli palestinesi.

Oltre 50 coloni israeliani hanno fatto irruzione nei cortili della moschea di Al-Aqsa durante la sessione di irruzione mattutina, sotto la protezione delle forze di occupazione, e le loro incursioni alla moschea continuano fino a questo momento.

I coloni sono entrati attraverso la Porta di Damasco, che i palestinesi chiamano Porta di Bab al-Amud.

Ora stanno provocando i fedeli palestinesi eseguendo preghiere talmudiche nei cortili del luogo santo.

Le autorità di occupazione israeliane hanno consentito l’incursione dei coloni nella moschea dal 2003, sotto la protezione delle forze armate.

Dall’inizio del 2021, 34.562 coloni hanno fatto irruzione nel luogo sacro, stabilendo un nuovo record, poiché nel 2020 19.000 coloni hanno fatto irruzione nella moschea e 29.700 coloni nel 2019, secondo Al-Qastal, un hub della rete palestinese per i palestinesi nella Gerusalemme occupata .

Ci sono state ripetute obiezioni e avvertimenti da parte delle autorità religiose palestinesi poiché le incursioni dei coloni hanno provocato i fedeli palestinesi della moschea.

Le forze israeliane facilitano e proteggono sempre i coloni mentre impediscono ai fedeli palestinesi di entrarvi, aggredirli e detenerli.

La moschea di Al-Aqsa è uno dei luoghi più sacri dell’Islam.

Gli ebrei si riferiscono all’area come il Monte del Tempio, sostenendo che era il sito di due importanti templi ebraici nell’antichità.

Il complesso comprende anche la Chiesa del Santo Sepolcro, uno dei luoghi cristiani più sacri al mondo.

Sorgente: Sotto la protezione delle forze armate, coloni israeliani estremisti irrompono ad Al-Aqsa nella Gerusalemme occupata – Quds News Network