Boris Johnson afferma che “non c’è abbastanza tempo” per fermare il programma nucleare iraniano – Middle East Monitor

Boris Johnson afferma che “non c’è abbastanza tempo” per fermare il programma nucleare iraniano – Middle East Monitor

24 Novembre 2021 0 Di ken sharo

Il primo ministro britannico Boris Johnson ha dichiarato martedì che il mondo “non ha abbastanza tempo” per fermare il programma nucleare iraniano, secondo quanto riportato dai media israeliani. Johnson ha espresso i suoi commenti durante una visita a Downing Street del presidente israeliano Isaac Herzog.

Ha aggiunto che la visita di Herzog in Gran Bretagna è “un’importante testimonianza della forza del rapporto” con Israele. È orgoglioso di questa relazione nonostante la brutale occupazione militare della Palestina da parte di Israele ed è stato descritto come uno “stato di apartheid” sia da B’Tselem che da Human Rights Watch all’inizio di quest’anno.

Herzog ha espresso la speranza che i paesi che intendono negoziare con l’Iran sul suo programma nucleare siano “duri” con Teheran. “Sii il più duro possibile perché non crediamo che stiano operando in buona fede, e solo se tutte le opzioni sono sul tavolo le cose possono andare nella giusta direzione”, ha detto a Johnson.

Il funzionario israeliano ha poi ringraziato il governo britannico per la sua decisione di dichiarare Hamas nella sua interezza come “organizzazione terroristica”. Secondo Johnson, sebbene la decisione fosse “controversa”, alla fine era corretta.

Martedì, il primo ministro israeliano Naftali Bennett ha affermato che Israele “non farà mai” parte di alcun accordo che potrebbe essere raggiunto con l’Iran. “L’errore che abbiamo commesso con la firma del primo accordo nucleare nel 2015… non si ripeterà mai”.

Sorgente: Boris Johnson claims ‘not enough time’ to stop Iran’s nuclear programme – Middle East Monitor

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •