La Turchia condanna le provocazioni dei coloni israeliani e i raid ad  Al-Aqsa – Quds News Network

La Turchia condanna le provocazioni dei coloni israeliani e i raid ad  Al-Aqsa – Quds News Network

19 Luglio 2021 0 Di marco zinno

Gerusalemme occupata (QNN)- Il ministero degli Esteri turco ha rilasciato una dichiarazione in cui condanna le provocazioni ei raid dei coloni israeliani contro la moschea di Al-Aqsa nella Gerusalemme occupata domenica scorsa.

“Le forze di sicurezza israeliane hanno ancora una volta violato la santità di al-Haram al-Sharif consentendo a gruppi ebraici razzisti di fare irruzione nella moschea di al-Aqsa, attaccando i civili palestinesi che pregavano nell’area e detenendo civili palestinesi, compresi bambini e donne, portando a immagini che ha offeso la dignità umana”, si legge nella nota.

Ha aggiunto: “La continuazione di tali provocazioni in un momento in cui i ricordi dell’atmosfera di tensione, escalation e conflitto causati dagli attacchi israeliani alla moschea di al-Aqsa nel mese sacro del Ramadan sono ancora vivi nelle nostre menti, è estremamente pericoloso. “

Il ministero ha ribadito l’appello al governo di occupazione israeliano affinché ponga fine immediatamente a questi atti e attacchi provocatori.

Più di 1500 coloni israeliani hanno fatto irruzione nei cortili della moschea domenica sotto la protezione delle forze di occupazione che hanno brutalmente aggredito e detenuto fedeli palestinesi nei cortili della moschea, compresi giovani e donne palestinesi.

 

 

Sorgente: La Turchia condanna le provocazioni dei coloni israeliani e i raid di Al-Aqsa a Gerusalemme – Quds News Network

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •