Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Naufragio nel Mediterraneo, ritrovato su una spiaggia libica il corpo di una bimba di 5 mesi

La neonata era a bordo del gommone con sopra 30 migranti che si è rovesciato sabato scorso

Aveva solo 5 mesi e il suo corpicino senza vita è stato ritrovato su una spiaggia di Sorman, in Libia. E’ l’ennesima tragedia delle migrazioni. Il suo corpicino, gonfio e sfigurato per il tempo rimasto in acqua, era ancora avvolto da una tutina con una coniglietto.

E’ una delle vittime del naufragio del barcone di migranti avvenuto lo scorso 13 giugno al largo della Libia, a circa 10 chilometri da Zawya, come sottolinea Alarm Phone via Twitter, rilanciando la notizia del ritrovamento della piccola data dalla Mezzaluna Rossa, la Croce Rossa nei paesi arabi. Nel naufragio avevano perso la vita 12 persone sulle circa 30 a bordo.

Sorgente: Naufragio nel Mediterraneo, ritrovato su una spiaggia libica il corpo di una bimba di 5 mesi – La Stampa – Ultime notizie di cronaca e news dall’Italia e dal mondo

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.