Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Migranti, confiscata nave Alex. Nuovo scontro tra M5S e Lega

Questa mattina la Guardia di Finanza ha contestato una seconda violazione del Decreto Sicurezza Bis: un ingresso incidentale di Alex nelle acque territoriali che sarebbe avvenuto venerdì mattina.” Lo annuncia su Twitter Mediterranea Saving Humans la rete delle associazioni italiane che con Nave Mare Jonio e Nave Alex da mesi sta monitorando il Mediterraneo. “È un pretesto del tutto illegittimo – prosegue Mediterranea – ma intanto le conseguenze sono una seconda sanzione per un totale di 65mila euro di multa e il sequestro amministrativo con la confisca di nave Alex”. E quindi “se pensano di fermare così Mediterranea Saving Humans – continua – si illudono di grosso: stiamo già preparando i ricorsi e con il sostegno di tutti voi torneremo presto in mare”.Intanto, sull’immigrazione sale nuovamente la tensione tra Lega e Movimento 5 Stelle: ad alzare il livello dello scontro tra gli alleati di Governo questa volta è la politica sull’immigrazione. “Se ti senti Maradona e poi giochi come un Higuain fuori forma è un serio problema”, ha attaccato ieri il sottosegretario agli Esteri grillino, Manlio di Stefano, rivolgendosi a Salvini, aggiungendo che “il problema è sempre lo stesso: se vuoi fare tutto da solo e non passi mai la palla, se tieni lo sguardo fisso a terra senza accorgerti mai due tuoi compagni, in porta non ci arrivi mai”. Il riferimento di Di Stefano è al fatto che “si è chiesto l’intervento della Marina in acque italiane, ma è la Gaurdia di Finanza a svolgere le funzioni di polizia del mare. Dunque il ministero dell’Economia, non la Difesa. Ci si è lamentati di non aver ricevuto alcun sostegno, ma è stato il Viminale a rifiutare la proposta della Difesa di trasbordare i migranti a Malta e su questo ci aspettiamo delle spiegazioni”. A stretto giro è arrivata la replica del partito di Salvini. “Di Stefano è ignorante – hanno fatto sapere fonti della Lega – si trasferisca in Venezuela è lasci perdere l’Italia, che è un Paese serio”. Anche la ministra della Difesa Elisabetta Trenta contesta la gestione dell’immigrazione da parte del collega leghista. “Quanto sta accadendo in questi giorni si sarebbe potuto evitare”, ha detto Trenta in un colloquio con il Corriere della Sera. “Lo avevo detto a Matteo Salvini – ha aggiunto – senza la missione Sophia torneranno le ong. Non ha voluto ascoltare e adesso si lamenta”. Oggi la replica di Salvini al ministro della Difesa: “non rispondo alle polemiche: il lunedì mattina mi alzo contento, altri un po’ nervosetti, problema loro. Comunque replicano i numeri: la missione Sophia con tutto il rispetto, recuperò decine di migliaia di immigrati e li portò tutti in Italia, perché questo prevedevano le regole della missione. Ditemi se il contrasto dell`immigrazione clandestina è recuperare decine di migliaia di immigrati in giro per il Mediterraneo e portarli tutti in Italia”. “Già entro la settimana – ha spiegato Salvini a margine di una iniziativa a Milano nell’ambito delle celebrazioni per il centenario del Corpo degli Alpini – avremo un comitato per l’ordine e la sicurezza al Viminale su questo ed altri temi”.

Sorgente: Migranti, confiscata nave Alex. Nuovo scontro tra M5S e Lega

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing