“Gravissima la sentenza del Tribunale di Milano che assolve tre neonazisti”

1 Marzo 2019 0 By ken sharo

Dura presa di posizione del presidente dell’ANPI provinciale di Milano a seguito della sentenza di assoluzione dei tre neonazisti che il 24 aprile 2016 avevano fatto il saluto romano ed esibito vessilli delle SS al Cimitero maggiore”Nel primo pomeriggio di oggi la Settima Sezione bis del Tribunale di Milano ha assolto tre neonazisti che il 24 aprile 2016 avevano fatto il saluto romano e indossato divise con fregi delle SS al campo 10 del Cimitero Maggiore. L’assoluzione è giunta nonostante gli imputati abbiano dichiarato di riconoscersi “nell’ideologia nazionalsocialista”. L’Anpi Provinciale di Milano ritiene gravissima questa sentenza con la quale si legittima l’esibizione in luoghi pubblici di emblemi del Terzo Reich e delle SS. L’assoluzione dei tre neonazisti offende profondamente Milano, capitale della Resistenza, e i sentimenti democratici dell’intero Paese”.Roberto Cenati – Presidente ANPI Provinciale di Milano26 febbraio 2019La cronaca: https://milano.repubblica.it/cronaca/2019/02/26/news/nazismo_fascismo_milano_25_aprile_cori_divise_ss_processo-220203210/

Sorgente: “Gravissima la sentenza del Tribunale di Milano che assolve tre neonazisti”

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •