Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

il manifesto del 24.05.2018 e i primi articoli online

Posted by on 24,Mag,2018 in Testate Nazionali | 0 comments

4 Un avvocato a garanzia del contratto Lega-Stellato. Mattarella accorcia il passo e dà il mandato a Giuseppe Conte. L’incaricato parla di «governo del cambiamento», fa fede di europeismo e dice di voler essere «il difensore del popolo italiano». La Lega spinge per l’economista Savona al ministero di via XX Settembre Editoriale Adesso inizia la […]

Read More

il manifesto del 23.05.2018 e i primi articoli online

Posted by on 23,Mag,2018 in Testate Nazionali | 0 comments

Mattarella prende tempo e la crisi rischia di avvitarsi di nuovo. L’incarico a Conte traballa dopo l’esplosione delle polemiche sul suo curriculum. Lega e M5S in fibrillazione. Salvini stoppa l’ipotesi Di Maio a Palazzo Chigi, insiste su Savona all’economia e torna a parlare di voto Politica Conte traballa, nervi tesi sull’Economia. Il Quirinale al bivio […]

Read More

il manifesto del 19.05.2018 e i primi articoli online

Posted by on 19,Mag,2018 in Testate Nazionali | 0 comments

Con il 94% di Sì la base 5 Stelle dà il via libera al «contratto» di governo con Salvini. Ma al voto on line partecipa solo un terzo degli iscritti. Di Maio esulta. E domani alle regionali in Valle d’Aosta prove di alleanza Lega-M5S. Ancora vuota la casella per Palazzo Chigi Politica «Plebiscito» per l’accordo. […]

Read More

il manifesto del 18.05.2018 e i primi articoli online

Posted by on 18,Mag,2018 in Testate Nazionali | 0 comments

Un contratto di governo con l’impronta della Lega. Passi indietro di M5S su Tav, Jobs act e art. 18. Il prezzo da pagare per avere un premier pentastellato. Di Maio resta in pole-position nella «rosa» dei grillini. Ma Salvini lo esclude: «Né io, né lui» Editoriale All’opposizione la nostra sfida Norma Rangeri Politica Su e […]

Read More

il manifesto del 17.05.2018 e i primi articoli online

Posted by on 17,Mag,2018 in Testate Nazionali | 0 comments

Chiuso l’accordo di governo, Di Maio e Salvini verso la firma del «contratto». Non c’è più l’uscita dall’euro ma la moneta unica «va ripensata». Resta la riforma di trattati e regole della Bce sul debito. Ancora rebus «mister X» per Palazzo Chigi. Lo spread non gradisce Politica C’è il «contratto» di governo, mancano i punti […]

Read More
Adsense