0 1 minuto 7 giorni

Gli operatori sanitari continuano a lavorare per affrontare innumerevoli sfide per aiutare gli sfollati a Gaza.
Il dottor Yousef, che lavora per l’UNRWA, continua a fornire assistenza critica nonostante le gravi ferite riportate al braccio.
Gli operatori umanitari sono #NotTargets e non dovrebbero mai esserlo.