0 5 minuti 4 mesi

La situazione è definita “orribile” e “inaccettabile”. Israele arresta palestinese Tamimi, ‘vi massacreremo’. Esercito, 450 attacchi su Gaza, ucciso comandante Hamas. Abu Mazen a Blinken: ‘Pronti a soluzione politica per la Striscia’ (ANSA)

06 novembre 2023, 09:23

Punti chiave

08:49

Blinken incontra il ministro degli Esteri turco ad Ankara

Il Segretario di Stato Usa, Antony Blinken, ha incontrato il ministro degli Esteri turco Hakan Fidan ad Ankara per discutere della situazione a Gaza e del conflitto tra Israele e Palestina.

Lo rende noto l’agenzia di stampa Anadolu. Non è chiaro se dopo i colloqui ci sarà una conferenza stampa congiunta.

08:39

Hamas, oltre 200 morti in attacchi Israele la scorsa notte

Più di 200 palestinesi sono stati uccisi la notte scorsa durante gli attacchi dell’esercito israeliano sulla Striscia di Gaza: lo ha reso noto il ministero della Sanità di Hamas.

08:36

Cisgiordania, palestinese ucciso in scontri con militari

 Un palestinese (Mahmud al-Atrash, 20 anni) è rimasto ucciso oggi in incidenti con l’esercito avvenuti a Halhul, presso Hebron (Cisgiordania). Lo riferisce la agenzia Maan.
L’intelligence militare israeliana, citato dai media, ha intanto avvertito che in Cisgiordania la situazione tocca livelli di guardia. Fra le ragioni: gli appelli di Hamas ad unirsi alla lotta a Gaza; la disoccupazione di 140 mila pendolari che da un mese non possono lavorare in Israele; il congelamento degli stipendi di 120 mila dipendenti dell’Autorità nazionale palestinese ed estese violenze dei coloni contro agricoltori impegnati nella raccolta delle olive.

07:22

Israele arresta il palestinese Tamimi: ‘Vi massacreremo’

L’esercito israeliano ha arrestato durante la notte Ahed Tamimi un’attivista palestinese molto nota anche a livello internazionale per aver schiaffeggiato nel 2018, quando aveva 17 anni, due soldati nel suo villaggio cisgiordano di Nabi Saleh vicino Ramallah. Tamimi all’epoca scontò 8 mesi di reclusione. Questa volta – ha riferito Haaretz – è stata arrestata per aver pubblicato sui social il seguente post: “Il nostro messaggio alle mandrie di coloni è che vi aspettiamo in tutte le città della Cisgiordania. Vi massacreremo e direte che ciò che vi ha fatto Hitler era uno scherzo. Berremo il vostro sangue e mangeremo i vostri teschi”.

07:44

Esercito, 450 attacchi su Gaza, ucciso comandante Hamas

L’esercito israeliano ha ucciso comandanti di Hamas e ha colpito oltre 450 obiettivi nella Striscia nelle ultime 24 ore. Lo ha fatto sapere il portavoce militare secondo cui i soldati “hanno preso il controllo di un compound militare di Hamas con posti di osservazione, aree di addestramento per gli operativi e tunnel uccidendo numerosi terroristi”. Tra i comandanti colpiti vi è Jamal Mussa, “responsabile delle operazioni speciali di sicurezza di Hamas. Nel 1993 Mussa condusse un attacco a fuoco contro soldati israeliani di pattuglia nella Striscia”. Inoltre sono stati uccisi comandanti di Hamas durante le battaglie sul campo.

01:20

Usa schierano anche sottomarino nucleare in Medio Oriente

Gli Usa mostrano i muscoli nel Mediterraneo come deterrenza contro l’allargamento del conflitto tra Hamas e Israele: Il comando centrale dell’esercito Usa ha annunciato su X che un sottomarino nucleare di classe Ohio è stato schierato nella sua area di responsabilità, che si estende dall’Africa nord-orientale attraverso il Medio Oriente fino all’Asia centrale e meridionale. Il messaggio arriva due giorni dopo che la Marina ha annunciato che due gruppi d’attacco di portaerei – la Gerald Ford e la Dwight Eisenhower – hanno lanciato aerei e hanno praticato la difesa missilistica durante un’esercitazione di tre giorni nel Mediterraneo.

01:20

Gli Stati Uniti schierano anche sottomarino nucleare in Medio Oriente

Gli Usa mostrano i muscoli nel Mediterraneo come deterrenza contro l’allargamento del conflitto tra Hamas e Israele: Il comando centrale dell’esercito Usa ha annunciato su X che un sottomarino nucleare di classe Ohio è stato schierato nella sua area di responsabilità, che si estende dall’Africa nord-orientale attraverso il Medio Oriente fino all’Asia centrale e meridionale. Il messaggio arriva due giorni dopo che la Marina ha annunciato che due gruppi d’attacco di portaerei – la Gerald Ford e la Dwight Eisenhower – hanno lanciato aerei e hanno praticato la difesa missilistica durante un’esercitazione di tre giorni nel Mediterraneo.

Sorgente: Onu, agenzie chiedono cessate il fuoco immediato a Gaza – Notizie – Ansa.it