0 2 minuti 8 mesi

Guerra Israele-Palestina: i giordani tentano di assaltare l’ambasciata israeliana dopo l’attacco all’ospedale di GazaI manifestanti sono stati respinti dalle forze di sicurezza prima di entrare nell’edificio, dicono le fontiManifestanti giordani si scontrano con le forze di sicurezza dopo essere stati allontanati dall’ambasciata israeliana (MEE/Mohammad Ersan)DiMohammad Ersanad AmmanData di pubblicazione:17 ottobre 2023 20:50 BST | Ultimo aggiornamento: 9 ore 28 minuti fa172AzioniDecine di manifestanti giordani hanno tentato di assaltare l’ ambasciata israeliana ad Amman dopo che un attacco israeliano contro un ospedale nella Striscia di Gaza ha ucciso almeno 500 persone.Una fonte della sicurezza giordana ha negato le voci secondo cui i manifestanti sarebbero riusciti a prendere d’assalto l’ambasciata e ha detto a Middle East Eye che i manifestanti erano stati accolti e allontanati dai dintorni.Anas Mahmoud, un testimone oculare, ha detto a MEE: “Un gruppo è riuscito a raggiungere il posto di blocco vicino all’ambasciata, che si trova a 200 metri di distanza. Poi sono arrivati ​​gli agenti di pubblica sicurezza e li hanno dispersi usando gas lacrimogeni”.”I manifestanti si sono ritirati nelle vicinanze della moschea Kaloti, a circa 1 km dall’ambasciata israeliana”, ha aggiunto.Un altro testimone, Mohammad Othman, ha detto: “Le forze di sicurezza hanno arrestato dozzine di manifestanti. I manifestanti sono usciti spontaneamente, senza alcuna organizzazione da parte di un partito specifico. Questa è stata una risposta ai massacri israeliani”.

Sorgente: Guerra Israele-Palestina: i giordani tentano di assaltare l’ambasciata israeliana dopo l’attacco all’ospedale di Gaza | Occhio del Medio Oriente