0 3 minuti 10 mesi

A poco più di una settimana dal precedente, venerdì 29 settembre arriva un nuovo sciopero del trasporto pubblico locale e il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, firma la precettazione. La mobilitazione, che era stata proclamata per 24 ore, sarà solo di quattro, come riferisce in una nota il Mit, e riguarderà metropolitane, autobus e treni regionali, in un arco temporale compreso tra le 9.30 e le 13.30.

A Roma l’agitazione potrebbe interessare la rete Atac e i bus periferici gestiti dalla Roma Tpl. Nel territorio di Roma Capitale, lo sciopero riguarda non solo l’intera rete Atac e l’intera rete RomaTpl: sulla rete Atac lo sciopero riguarda anche i collegamenti eseguiti da altri operatori in regime di subaffidamento. Per quanto riguarda Milano, sono interessate le Linee Atm, ma anche la Funicolare Como-Brunate.

 

Le motivazioni dello sciopero

Lo sciopero è stato indetto «per la cancellazione degli aumenti delle tariffe dei servizi ed energia, per il blocco delle spese militari e invio armi in Ucraina, per il superamento dei salari di ingresso, per la necessità di modificare il criterio che vede bruciare soldi pubblici attraverso appalti e subappalti ad aziende che offrono servizi di scarsa qualità, per la sicurezza dei lavoratori, per il salario minimo a 10 euro l’ora, per il libero esercizio del diritto di sciopero e per la legge sulla rappresentanza».L’organizzazione sindacale Usb, tra le motivazioni, ha messo anche la necessità del «superamento dei penalizzanti salari d’ingresso garantendo l’applicazione contrattuale di primo e secondo livello ai neoassunti; il libero esercizio del diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali»; ma anche la richiesta di «una legge sulla rappresentanza che superi il monopolio costruito sulle complicità tra le organizzazioni sindacali e le associazioni datoriali di categoria».

Sorgente: Sciopero dei trasporti pubblici locali di venerdì 29 settembre, Salvini firma la precettazione


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.