0 1 minuto 6 mesi

“La Svezia ha bisogno dei caccia Gripen per la sua difesa e la momento la richiesta si adesione alla Nato non è stata finalizzata”Lo ha detto oggi il premier svedese, Ulf Kristersson, parlando con il canale TV4, dopo che sabato durante la sua visita nel Paese il presidente ucraino Volodymyr Zelensky aveva sollevato il tema dei Gripen chiedendone la fornitura.La Svezia ha fatto sapere che permetterà ai piloti ucraini di testare gli aerei, ma non si è impegnata a consegnarli. “Non escludiamo nulla in futuro”, “faremo tutto il possibile per sostenerli anche con gli aerei, ma al momento non ci sono nuovi impegni per fornire aerei svedesi all’Ucraina”, ha detto Kristersson a TV4, sottolineando che la richiesta di adesione della Svezia alla Nato non è stata finalizzata.POTREBBE INTERESSARTIRaccomandato da

Sorgente: Svezia non fornirà caccia Gripen a Kiev: “non siamo ancora nella Nato” | Fatti & Avvenimenti Fatti e Avvenimenti