0 2 minuti 12 mesi

 5 LUGLIO 2023

 

Mercoledì all’alba, i soldati israeliani hanno rapito almeno nove palestinesi, tra cui un padre e suo figlio, in diverse parti della Cisgiordania occupata, compresa Gerusalemme.

Nella capitale palestinese occupata, Gerusalemme, in Cisgiordania, i soldati hanno invaso la città di Biddu, a nord-ovest della città, perquisito e saccheggiato le case e rapito Mahmoud Mohammad Badwan e suo figlio Tha’er.

A Betlemme, i soldati hanno rapito Mohammad Hanin Suman, 28 anni, e Ibrahim Naser Al-Wreidan, 24 anni, dopo aver preso d’assalto e saccheggiato le loro case.

A Hebron, nella parte meridionale della Cisgiordania, i soldati hanno rapito Mo’tasem D’eis, Abdullah D’eis e Nasrallah Obeido dopo averli fermati a un posto di blocco militare vicino alla colonia illegale di Hagai, costruita su terre palestinesi rubate nella città.

A Nablus, nella parte settentrionale della Cisgiordania occupata, i soldati hanno invaso e perquisito violentemente molte abitazioni in diverse parti della città e hanno rapito Nasiruddin Kharraz e l’ex prigioniero politico Abdullah Islam Betawi, uno studente dell’Università di Najah e membro del Senato studentesco .

Sorgente: Tra cui un padre e suo figlio, i soldati rapiscono nove palestinesi in Cisgiordania | – Notizie IMEMC


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.