0 1 minuto 12 mesi

 

Lo avrebbe soffocato su un treno della metro di New York

Un gran giurì di New York ha votato per incriminare Daniel Penny, l’ex marine statunitense che lo scorso maggio ha ucciso su un vagone della metro di New York il senzatetto afroamericano Jordan Neely.

Lo riportano i media americani.

Penny, 24 anni, era stato ripreso da altri passeggeri mentre soffocava il 30enne che soffriva di disturbi mentali.

Sorgente: Uccise un senzatetto afroamericano, incriminato l’ex marine – Mondo – ANSA