Khader Adnan
0 1 minuto 1 anno
Roma, 3 maggio 2023
di Bassam Saleh
Khader Adnan, esponente della Jihad islamica, detenuto amministrativo nei carceri israeliane, è deceduto questa mattina in carcere per negligenza medica, è un omicidio perpetrato dalle autorità israeliane.
Khader nato a Arrabeh /Jenin nel 1978, padre di 9 figli il più piccolo ha 18 mesi e il più grandi ha 14 anni. è stato arrestato tante volte, ha condotto sei volte lo sciopero della fame contro la cosiddetta detenzione amministrativa o meglio dire preventiva, senza capi d’accusa ne processi. la sua morte è responsabilità israeliana complice il silenzio della comunità internazionale.
2012 ha scioperato per 66 giorni,
2015 ha scioperato per 52 giorni,
2018 ha scioperato per 59 giorni,
2021 Ha scioperato per 25 giorni,
2023 Ha fatto uno sciopero della fame a tempo indeterminato per 86 giorni ed è risorto martire.
Rip.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante ‎1 persona e ‎il seguente testo "‎الشهيد الأسير خضر عدنان ولد عام 1978 من بلدة عرابة في جنين أب لتسعة أبناء أصغرهم يبلغ سنة ونصف وأكبرهم 14 عاما نفذ 6 ضرابات ضد الاعتقال الادارى فلسخلین الإعلام الرفمي‎"‎‎

Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.

Rispondi