1 1 minuto 3 anni

Nizar Banat, noto critico del presidente Abu Mazen e candidato alle presidenziali sospese dall’Autorità nazionale palestinese, è morto stamattina dopo un violento arresto. La famiglia denuncia: è stato brutalmente picchiato. Attivisti e partiti politici chiedono un’indagine indipendente

Sorgente: PALESTINA. Dissidente ucciso durante un raid della polizia dell’Anp nella sua casa

Un commento su “PALESTINA. Dissidente ucciso durante un raid della polizia dell’Anp nella sua casa

  1. “Tutto coloro che hanno refletutto sul crimine politico sanno che la causa costituente della corruzione risiede
    nell´assenza sul controllo del potere,che è l´essenza costitutiva(il ADN,membri del forvm)*dello stato dei partiti”.

    Antonio García-Trevijano Forte

    (*)Nota particolare.