Immuni, ecco chi ha boicottato l’app: governatori ostili e Asl che la definiscono “una rottura di scatole”. Così i positivi spesso non vengono segnalati

Immuni, ecco chi ha boicottato l’app: governatori ostili e Asl che la definiscono “una rottura di scatole”. Così i positivi spesso non vengono segnalati
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

L’app per contact tracing è partita il 15 giugno. Dopo quattro mesi solo 8milioni di download, ne mancano sei perché funzioni davvero. La colpa viene data agli italiani irresponsabili ma la realtà è molto diversa: i leader del centrodestra hanno trasformato uno strumento di prevenzione sanitaria in strumento di lotta politica, le regioni si sono accodate facendo il meno possibile per promuoverla. Il Veneto di Zaia non è mai partito (ma ora corre ai ripari). Ecco la storia di uno scandalo che può costare caro a tutti

 

Sorgente: Immuni, ecco chi ha boicottato l’app: governatori ostili e Asl che la definiscono “una rottura di scatole”. Così i positivi spesso non vengono segnalati – Il Fatto Quotidiano

Spread the love
seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

Luna Rossa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: